Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Dopo 27 anni approvato il piano urbano del traffico: cosa cambia nella mobilità in città?

Redazione
Condividi su:

LANCIANO - Dopo 27 anni è stato approvato ieri, mercoledì 13 gennaio, in consiglio comunale il Piano Urbano del Traffico. All’ordine del giorno anche la contestata variante al PRG che ha visto un duro scontro tra maggioranza ed opposizione a causa, anche, delle 39 osservazioni non discusse in aula e le conseguenti critiche della minoranza.

Piano del traffico fortemente voluto dalla maggioranza che ha già annunciato i cambiamenti che porterà nei prossimi anni. Si parte dalla pista ciclopedonale in via del Mare, con i sensi unici in entrata e uscita sulla stessa e sui via Panoramica. Nuova vita anche per il Miracolo Eucaristico che, nei prossimi anni, dovrebbe essere “protetto” da una zona pedonale che possa garantire maggiore sicurezza per i turisti e maggior risalto per la chiesa di San Francesco ed una più generale riqualificazione di corso Roma.

Tra le linee guida del piano traffico anche cambiamenti per viale Cappuccini e via Martiri che dovrebbero essere interessate da nuovi sensi unici di marcia, pista ciclabile e nuovi parcheggi per residenti ed esercizi commerciali.

Condividi su:

Seguici su Facebook