Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Processo a don André Facchini: confermata la corresponsabilità della Curia

Il 16 febbraio la prossima udienza in cui verranno ascoltati i primi testi.

Redazione
Condividi su:

LANCIANO - E’ stata aggiornata al prossimo 16 febbraio 2016 l’udienza che vede imputato l’ex parrocco di Sant’Agostino, don André Facchini, contumace in Brasile, per violenza privata e lesioni ai danni di dieci tra gli ex adepti alla Legio Sacrorum Cordium.

Ci si riferisce al caso di pestaggio, di cui don André fu vittima, ad opera di due fratelli, a seguito della volontà di uno dei due di uscire dalla associazione. Il gip Andrea Belli ha ritenuto territorialmente competente il tribunale di Lanciano anche per il caso di frustate sulla schiena con il rosario, che sarebbe avvenute durante una gita a Bergamo.

Il gip ha inoltre respinto l’eccezione della Curia confermando la corresponsabilità civile della stessa. L’udienza è quindi fissata il 16 febbraio 2016, quando verranno ascoltati i primi sei testi.

Condividi su:

Seguici su Facebook