Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Rubavano gasolio a Mozzagrogna, arrestati

Redazione
Condividi su:

MOZZAGROGNA – Rubano gasolio in alcune abitazioni del frentano ma vengono sorpresi ed arrestati dai Carabinieri al termine di un inseguimento. È successo la scorsa notte a Mozzagrogna.

Una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Lanciano ha notato una Ford Ka con a bordo due uomini, mentre si allontanava da una palazzina del centro abitato del paese. Di fronte all'alt dei Carabinieri l'auto però, ha accelerato dando vita ad un breve inseguimento al termine del quale la Ford Ka, risultata poi rubata a Chieti a metà dello scorso novembre, è stata fermata. Nell'auto i militari hanno notato un forte odore di gasolio e diversi arnesi da scasso. I due uomini, entrambi di nazionalità albanese, avevano appena rubato tre quintali di gasolio da due abitazioni del luogo. Accertato anche il tentativo di furto in una terza abitazione non andato a buon fine forse per la presenza inattesa dei residenti. 

Al momento dell’arresto uno dei due malviventi si è scagliato contro gli uomini dell’Arma. Per entrambi l’accusa è di furto aggravato continuato in concorso e ricettazione. Uno dei due dovrà anche rispondere di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale. I Carabinieri hanno riportato rispettivamente tre e 5 giorni di prognosi per escoriazioni varie.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook