Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Convegno sulla figura di Ciampi

Condividi su:

E’ stato presentato questa mattina presso il Polo Museale Santo Spirito il prestigioso convegno di studi “Carlo Azeglio Ciampi: un cittadino europeo nato in terra d’Italia” patrocinato dal Senato della Repubblica, dalla Camera dei Deputati  e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’evento coordinato dal giovane dott. Acciavatti, si terrà venerdì 28 febbraio al Teatro Fenaroli e tramite gli interventi e le testimonianze di importanti personaggi della scena politica italiana come Pierferdinando Casini, Gianni Letta e Vincenzo Visco verrà delineata la decennale attività al servizio delle istituzioni di Ciampi: dagli anni in Banca d’Italia, passando alla Presidenza del Consiglio fino a diventare l’inquilino del Quirinale. Il convegno è rivolto in particolare ai ragazzi delle scuole visto che il suo scopo principale è quello di fornire alle giovani generazioni un esempio concreto a cui ispirarsi, alla riscoperta di valori importanti quali il senso del dovere e l’amore per il nostro paese che, ha sempre caratterizzato la vita e l’operato del presidente Ciampi. Inoltre agli studenti e ai docenti degli istituti superiori della città  verrà donato, insieme a una copia della costituzione italiana, una del volume “Contro scettici e disfattisti: Gli anni di Ciampi 1992-2006” ultima fatica letteraria edita da Laterza, del prof. Umberto Gentiloni Silveri, che tramite lo studio e la lettura delle agende personali di Ciampi (conservate oggi presso l’Archivio della Repubblica) ricostruisce un periodo cruciale della recente storia italiana, coprendo un lasso di tempo che va dalla crisi finanziaria del 1992 alla caduta della prima Repubblica, da Tangentopoli alla ‘discesa’ in campo di Berlusconi, dando un importante contributo alla storia della Repubblica nel quindicennio compreso tra lo scorcio finale del Novecento e l’inizio del nuovo secolo. Visto il carattere nazionale dell’incontro e per raggiungere le scuole di tutt’Italia il congresso sarà trasmesso in diretta streaming sul sito www.scuola.rai.it e sul canale tv Rai News 24.


 

Condividi su:

Seguici su Facebook