Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Caporale e Di Bucchianico: “Appoggio esterno per il bene della città"

Condividi su:

I consiglieri del Gruppo Misto Davide Caporale e Gabriele Di Bucchianico in un incontro svoltosi questa mattina presso Palazzo di Città hanno voluto, ancora un a volta, dire la loro in merito alla recente situazione creatasi in seno all’amministrazione Pupillo. Come prevedibile è stato annunciato il loro appoggio esterno alla maggioranza, rifiutando inoltre le deleghe (Progetto ottimizzazione Fonti energetiche alternative e a Progetto osservatorio Contrade) che, il Sindaco aveva loro concesso inseguito al rimpasto. “Il nostro intervento, precisa Caporale non vuole essere una critica al Sindaco Pupillo, nel cui operato riponiamo ancora la massima fiducia, ma deve essere un modo per stimolare questa giunta a lavorare di più e meglio, come prevedono le linee programmatiche d'intervento da noi votate nel dicembre 2011”. Scongiurato quindi il rischio di una nuova frattura all’interno della maggioranza come ribadisce anche Di Bucchianico secondo cui l’appoggio esterno del gruppo misto servirà per “Valutare e votare di volta in volta i vari provvedimenti comunali nel solo ed unico interesse dei cittadini di Lanciano, riservandoci cosi di dare il nostro sostegno solamente per opere fondamentali e davvero utili alla comunità”. Poi a chi chiede quale sarà il loro posto nella giunta, i due consiglieri rispondono all’unisono ”Il nostro posto era e rimane all’interno della maggioranza, ma questa volta chiederemo fatti e risultati concreti non per noi ma per Lanciano”.

Condividi su:

Seguici su Facebook