Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Assalto alla Cgil, sedi aperte "a tutela della democrazia"

Partecipazione dell'organizzazione provinciale di Chieti all'iniziativa nazionale di risposta del sindacato alla violenza di Roma

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Sedi della Cgil aperte in diversi punti del territorio provinciale: così ieri la Cgil di Chieti ha voluto aderire all'iniziativa nazionale del sindacato quale "risposta all’attacco vandalico di sabato alla sede di Roma".

Rappresentanti dell'organizzazione sindacale, esponenti politici locali e cittadini hanno voluto raggiungerle manifestando solidarietà e vicinanza e condannando l'accaduto.

Presidi aperti a tutela della democrazia, ha ribadito il segretario della Cgil Abruzzo Molise Carmine Ranieri, accogliendo chi ha volito esprimere "solidarietà, vicinanza e che che respingono gli attacchi violenti alla democrazia e alla rappresentanza".

Tra le sedi aperte quella provinciale di Chieti e quelle di Lanciano, Vasto, Casoli, San Giovanni Teatino e Val di Sangro

redazione

Contatti

[email protected]

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK