Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ricetta del giorno: Pasta all'aglio olio e peperoni dolci di Altino

Eccellenze d' Abruzzo...

Condividi su:

Oggi proponiamo la ricetta della "Pasta all'aglio olio e peperoni dolci di Altino".

Sono peperoni rossi e dolci a forma di corno, in dialetto, chiamati  "peperoni ' a cocce capammoonte "

che significa a testa in sù, perché il loro frutto, è rivolto verso l'alto.

I Peperoni dolci di Altino, sono Presidio Slow Food .

Esiste un Associazione, che si occupa proprio della loro Tutela " Oasi di Serranella ", che ha lo scopo di valorizzare il prodotto e che ogni anno organizza a questo scopo" Il Palio delle Contrade".

Una gara tra sette contrade, che si cimentano nell' uso più estroso e saporito, di questo prodotto tradizionale.

Detti anche paesanelli, risalgono al XV secolo grazie all' introduzione della paprika da parte di popolazioni slave arrivate in provincia di Chieti .

Sono caratteristici delle zone tra i fiumi Sangro e Aventino ed in particolare, dei comuni di Altino, Roccascalegna, Bomba ,Casoli, Archi ed Atessa in provincia di Chieti.

Di colore rosso intenso, sono ottimi come aroma negli insaccati della zona( salsicce ventricina ecc), ma anche come ingredienti di varie ricette come la Pizz'e ffoje ,con le sarde salate con le uova ( peparuole e ove), con i legumi e la pasta all'aglio e olio.

Oggi andremo infatti a vedere, come si prepara!

 

              ---Ingredienti---

 

400 gr. di Spaghetti artigianali

50 gr di Olio extravergine di Oliva

1 spicchio di aglio Rosso di Sulmona ( preferibilmente)

2 gr di Olio extravergine di Oliva al peperoncino

8 gr di Peperone dolce di Altino

1+1 litri  di Acqua

 

              ---Procedimento---

 

Prendere una pentola, versarci dentro un litro di acqua e un po' di sale e portare a bollore.

Prendere un altra casseruola di 30 cm.di diametro e porre al suo interno 2/3 dell'olio extravergine di oliva, lo spicchio di aglio in camicia e accendere la fiamma al massimo.

Non appena l'aglio, inizia a rosolare, eliminarlo e versare un altro litro di acqua e salare leggermente.

Buttare gli spaghetti e cuocere come un risotto, ogni volta che l' acqua si asciuga, aggiungere dell' altra bollente.

Portare a cottura la pasta, tenendola asciutta e morbida.

Togliere dal fuoco e mantecate con il resto di olio extravergine di oliva e l' olio al peperoncino.

Impiantare in un piatto da portata e spolverare con la polvere di peperone dolce di Altino...

 

Condividi su:

Seguici su Facebook