Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Adolfo De Cecco è il primo chef lancianese "stellato"

Conquistata la 'Stella Michelin' con il ristorante londinese 'Casa Fofò'

Condividi su:

Il giovane chef Adolfo De Cecco, 35 anni di Lanciano, ha conquistato la sua prima "Stella Michelin" nel ristorante londinese "Casa Fofò".

È la prima volta che uno chef lancianese raggiunge un livello così prestigioso, ottenuto in un solo anno di attività, con il suo ristorante che porta il nome del nonno, Fofò De Cecco.

I complimenti da parte del sindaco di Lanciano Mario Pupillo si concretizzeranno in un Attestato di Merito, che lui stesso consegnerà ad Adolfo in Comune. Il tutto quale "segno di orgoglio, da parte dell'Amministrazione e di tutta la Città di Lanciano per questo importantissimo riconoscimento Nazionale ricevuto dalla celeberrima Guida Michelin".

Condividi su:

Seguici su Facebook