Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

A Lanciano la 26° Rassegna di "Riscopriamo il Presepe"

Con la magia del presepe anche gli adulti tornano bambini!

Condividi su:

LANCIANO - Anche quest'anno, con l'avvicinarsi delle festività natalizie, prendono vita iniziative popolari per coinvolgere la cittadinanza a vivere queste occasioni in allegria.

Tra le più sentite e importanti del periodo, troviamo la 26° rassegna di "Riscopriamo il Presepe", organizzata dall'Associazione artistico culturale "Amici di LANCIANOVECCHIA", con il patrocinio della Regione Abruzzo e del Comune di Lanciano, che aprirà i battenti il giorno 7 Dicembre per chiuderli l'8 Gennaio, presso l'Auditorium Diocleziano.

Quest'anno, per la prima volta, la manifestazione sarà gemellata con la città di Rivisondoli, che parteciperà prestando alla mostra, 15 opere su tela della natività, e che la città di Lanciano contracambierà, scegliendo tra le nostre concittadine, una ragazza, che andrà a impersonare nel loro famoso presepe vivente, la Madonna.

Altra novità di quest'anno, sarà la presenza di un pullman degli anni sessanta, messo a disposizione dalla ditta Di Fonzo, in Piazza Plebiscito, che farà da scenario alla natività, e con un maxi schermo che illustrerà tutti gli eventi e manifestazioni che si svolgeranno in città nel periodo natalizio.

Sicuramente sarà un evento dove, grandi e piccini, potranno immergersi in un'atmosfera unica ammirando presepi artistici di diverse manifatture con espositori e presepisti, circa 70, provenienti da diverse regioni d'Italia, con la partecipazione di circa 20 scuole di Lanciano e della provincia che potranno dare libero sfogo alla loro creatività e bravura, e dove verrà premiato oltre al più bello, anche il più ecologico.

Come nelle ultime edizioni, ci sarà anche un concorso in memoria di Giuliano Pizzacalla, custode dei monumenti della città e prematuramente scomparso, che premierà una delle associazioni partecipanti.

Gli orari di apertura al pubblico saranno dalle 9;00 alle 13;00 dalle 15;00 alle 20;00 nei giorni festivi e dalle 10;00 alle 12;30 e dalle 16;30 alle 19;30 nei giorni feriali mentre il costo del biglietto sarà di 1,50 euro l'intero e di 0,50 il ridotto.

Condividi su:

Seguici su Facebook