Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Con “Tutta colpa du’ sciampagne” torna al Fenaroli il teatro dialettale

Redazione
Condividi su:

LANCIANO - Domenica 10 gennaio alle ore 17.00 si torna a teatro con un nuovo appuntamento con il Festival di Teatro Dialettale - Premio città di Lanciano “Maschera d’oro”, organizzato dagli Amici della Ribalta di Lanciano e incluso nel cartellone 2015/2016 del Teatro Fenaroli di Lanciano. In programma la commedia Tutta colpa du’ sciampagne, ovvero “La bella di mammà” di Germano Benincaso, portata in scena dalla compagnia Teatrale “AMICI DELL’ARTE” di LUCERA (FG)

“Tutta colpa du’ shampagne” (ovvero La bella di mammà) è una delle più divertenti commedie di Germano Benincaso. Il lavoro è stato rappresentato più volte con grandissimo successo, oltre che dal Gruppo “Amici dell’Arte” nella versione originale, da numerose compagnie nei dialetti delle varie regioni italiane.

L’alternarsi di gustose ed esilaranti situazioni e colpi di scena contribuiscono a rendere lo spettacolo spumeggiante, grazie anche alla caratterizzazione dei personaggi nei quali il pubblico può facilmente immedesimarsi in modo da capire i propri difetti e riderci sopra. Gli attori partecipano al successo della commedia con il proprio, irresistibile umorismo, oltre  che con  numerosissime ed eccezionali battute estemporanee.

I biglietti sono in vendita presso il botteghino del teatro (16.30/19.30), su www.teatrofenaroli.it oppure presso i punti vendita ciaotickets.com

Condividi su:

Seguici su Facebook