Partecipa a Lanciano News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Amore e cibo con la rassegna "Lettere in Patria - cene epistolari"

Un San Valentino speciale all'Osteria La Patria

Redazione Lanciano
Condividi su:

Sabato 14 febbraio 2015, a San Valentino, ha inizio il primo appuntamento di “Lettere in Patria – cene epistolari”, una rassegna di appuntamenti gastronomici e culturali, ideata e curata da Pixie Promotion, presso l’Osteria Patria in vico I Corsea 12 a Lanciano (Ch), in cui al centro dell’attenzione, insieme al gusto dei sapori semplici della tradizione gastronomica frentana, si pongono le lettere di grandi autori della letteratura locale, nazionale o mondiale, ma anche degli stessi convitati disposti a realizzare e condividere a tavola esperienze di scrittura epistolare.

Il primo simposio è dedicato all’Amore. “Lettere a Barbara Leoni – 1887-1892” di Gabriele D’Annunzio è il prezioso carteggio (pubblicato dalla casa editrice Rocco Carabba a cura di Vito Salierno) da cui si attingono le lettere che animano la serata del 14 febbraio, attraverso l'interpretazione di Vincenzo Torosantucci, attore della storica Associazione Culturale “Amici della Ribalta”. I versi del Poeta disegnano la parabola di una storia sentimentale complicata, ricalcata simbolicamente nelle sue principali fasi anche dal menù: dal colpo di fulmine, agli intrecci piccanti, all’ebbrezza del cuore schiavo d’amore, fino all’evaporazione finale del sentimento.

Dunque, a “Lettere in Patria – cene epistolari” accade che, tra una portata e l’altra del menù fisso, ideato ad hoc in base al tema o all’autore delle epistole, si legge una selezione di lettere di un autore di fama locale, nazionale o mondiale, con l’intento di avvicinarsi alla sfera privata dell’uomo-scrittore, per captare particolari lineamenti, ombre e sapori di un’umanità speciale che si nasconde o si rivela tra le sbavature di un inchiostro quotidiano, tra i gesti di una penna che scorre libera da gabbie letterarie, strutture poetiche e patti narrativi. Gli speciali appuntamenti di “Lettere in Patria” evocano di volta in volta anche la cornice storica e culturale dell’autore scelto (D’Annunzio, ad esempio, oppure John Fante in una prossima occasione), attraversando le parole di dialoghi immaginari, intimi e muti, che hanno lasciato il segno sulla carta, trasformandosi inconsapevolmente per noi in letteratura. 

INFO e PRENOTAZIONI:
Menù a € 25,00 a persona
Prenotazione posti al numero di tel. +39 333 8395366

Speciali ringraziamenti ai PARTNER EVENTO:
Osteria Patria per accogliere l’evento, Casa Editrice Rocco Carabba per la consulenza letteraria e i testi, Cartolibreria Barbati e SunFlower - bomboniere e accessori per gli allestimenti a tema in sala, Eurofon Lanciano per il sostegno dell’iniziativa.

Condividi su:

Seguici su Facebook