Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Oggi si ricordano le Sante Fosca e Maura e la Beata Cristina di Spoleto

| di Francesca Stefano
STAMPA
printpreview

Tra i Santi in Calendario, oggi si celebra le memoria della giovane Fosca e la sua nutrice Maura vissute nel III secolo.

In un’antica Passio si racconta che Santa Fosca venne allevata al paganesimo e trovò in Santa Maura la confidente a cui esprimere la volontà di convertirsi.

Nonostante il padre tentò più volte di convincere Fosca a rinunciare alla fede, le due donne vennero denunciate al prefetto Quiniziano. Si racconta che, quando le guardie arrivarono nella sua casa per arrestarla, la trovarono insieme a due angeli e per questo dovettero fuggire.

Dopo questo evento, Santa Fosca e Santa Maura si consegnarono personalmente al prefetto, vennero interrogate, torturate e poi uccise.

In questo giorno si ricorda anche un’altra donna, la Beata Cristina di Spoleto, esempio di preghiera e penitenza. Dopo alcune tristi vicende personali partì da Como, la sua città natale, per giungere a Verona dove divenne suora agostiniana.

Iniziò un lungo pellegrinaggio nel 1457 a Assisi, Roma e addirittura in Palestina, ma morì durante il viaggio nella città di Spoleto dove è sepolta e venerata per i molti miracoli.

Auguri di buon onomastico alle lettrici che portano i nomi delle Sante celebrate in questo giorno.

 

Vuoi pubblicare i tuoi auguri per compleanni, nascite, matrimoni su www.lancianonews.net?
Registrati cliccando su questo link e inserisci autonomamente messaggio e foto. 

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK