Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Oggi San Valeriano e San Massimo martiri

| di Francesca Stefano
STAMPA
printpreview

In questo giorno la Chiesa ricorda San Valeriano e San Massimo che, insieme a San Tiburzio, vennero martirizzati a Roma nel III secolo.

San Valeriano fu lo sposo di Santa Cecilia, patrona della musica, che lo condusse sulla strada della conversione insieme a suo fratello San Tiburzio. I due vennero arrestati e consegnati al proconsole, San Massimo che, sull’esempio dei due fratelli e spinto dalla religiosità della Santa, invece di condannarli decise di convertirsi anche lui. Alcune fonti riportano le vicende miracolose legate alla sua conversione.

Per questo motivo vennero tutti condannati, la Chiesa li ricorda insieme perché condivisero insieme prima l’esperienza di fede e poi la morte.

Auguri di buon onomastico ai nostri lettori che portano il nome dei martiri celebrati oggi.

 

Vuoi pubblicare i tuoi auguri per compleanni, nascite, matrimoni su www.lancianonews.net?
Registrati cliccando su questo link e inserisci autonomamente messaggio e foto.

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK