Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Casoli, bilancio positivo per il convegno internazionale di medicina estetica

| di Ufficio stampa Barbara Del Fallo
| Categoria: Curiosità e varie | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Si è concluso con bilancio positivo il “Primo convegno internazionale: l’estetica nella chirurgia, nel trucco permanente e nella tricopigmentazione”, tenutosi ieri pomeriggio presso il Teatro comunale di Casoli (Ch). Tanti i relatori e ospiti internazionali, esponenti della medicina estetica per una giornata, ideata e organizzata dal dermopigmentiste casolano Toni Belfatto, interamente dedicata alla bellezza.
Degno di nota l’intervento del prof. Piero Rosati, luminare della chirurgia estetica mondiale nel campo dell’autotrapianto di capelli con tecnica microchirurgica e della chirurgia ricostruttiva del cuoio capelluto, il quale ha sottolineato come il chirurgo estetico abbia il dovere di dire no e di dirlo anche spesso poiché “è necessario – ha spiegato il chirurgo dei vip - distinguere una richiesta ragionevole frutto di un disagio da una richiesta fuori luogo che è sintomo di fuga dalla realtà. Ci sono regole morali e di comportamento etico alle quali il chirurgo deve dar conto senza mai dimenticare il  rispetto della persona, ovvero del paziente. La chirurgia estetica può aiutare a migliorarsi ma non a cambiare”.
“Toni è un vero professionista – ha aggiunto il guru della medicina estetica mondiale - che ha trasformato un'attività artigianale in una scienza. 
E’ un ponte tra la medicina e la chirurgia estetica. Mi fa piacere che oggi abbia portato proprio nella sua cittadina il suo successo”.
Sono intervenuti, inoltre, Aldo Alessi, chirurgo estetico, Maria Pauna, presidente dell’associazione dermopigmentisti Romania e truccatrice della rockstar Madonna, Dora Marcano, rappresentante dell’associazione dermopigmentisti Spagna, Laura Oliva, docente universitaria, Ennio Orsini, dermopigmentista abruzzese e collaboratore storico di Toni Belfatto,  la cantante Federica Di Marcello in arte Marlò e Rocco Pietrantonio, noto personaggio del panorama televisivo italiano, presentatore dell’iniziativa.
Grande soddisfazione e commozione nelle parole dell’organizzatore Toni Belfatto: “Lungo il mio percorso professionale ho avuto modo di conoscere tanti professionisti e luminari della medicina estetica. Oggi avere qui, nel mio paese, alcuni rappresentanti di questo mondo, tra i quali il prof. Rosati e Aldo Alessi, è motivo di orgoglio per me e per tutti i casolani”. “Il mio intento – ha aggiunto – era quello di far comprendere la reale propedeuticità tra le attività chirurgiche e quelle della dermopigmentazione (trucco permanente, tatuaggio paramedicale e tricopigmentazione). Ma anche di trascorrere un pomeriggio con i miei amici, i miei parenti e tutti quanti hanno avuto il piacere di partecipare a questo evento, per raccontare loro le mie esperienze professionali, la mia vita”.
L’iniziativa sé stata anche  l'occasione per presentare il libro "I segreti del trucco iperrealistico", scritto dallo stesso Belfatto e tradotto in cinque lingue in quanto unico manuale sulle tecniche e i segreti del trucco iperrealistico. Il trattato verrà utilizzato come libro di testo nelle scuole di settore di diverse nazioni ed è solo il primo manuale dell’Enciclopedia della Bellezza.
A chiusura del convegno il sindaco di Casoli Sergio De Luca ha voluto omaggiare il suo concittadino con una targa di riconoscimento per il contributo professionale in materia di dermopigmentazione e tricopigmentazione apportato dal cittadino casolano Toni Belfatto in tutto il mondo.
Un altro riconoscimento è stato consegnato a Toni dall’APA (Associazione Provinciale Artigiani).

Ufficio stampa Barbara Del Fallo

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK