Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

La Rocca de lo Mastrogiurato, l’atmosfera medievale alle Torri Montanare

| di Francesca Stefano
| Categoria: Tradizioni e storia
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

LANCIANO – Ha aperto i battenti la Rocca de Lo Mastrogiurato, la suggestiva atmosfera del mercato medievale internazionale che fino al 4 settembre accoglierà grandi e piccini per un tuffo nel medioevo tra banchetti, musiche e artisti quest’anno all’interno del Quartiere Civitanova.

Tutti i giorni spettacoli per bambini e grandi a partire dalle 19.00 e fino alla sera, nella Cittadella si alternano le danze del Gruppo Saltatio Nobilis e i Tamburi Rudolf der Starke di Riedenburg, lo spettacolo del Burattino Malandrino, la danza del ventre, i giocolieri, i racconti per i piccoli e la battaglia dei Cavalieri dell’Ordine di San Giorgio di Visegrad.

In sottofondo anche la musica celtica degli Scherbelhaufen dalla Germania, ma ogni sera fanno da accompagnamento anche le note del liuto di Giacomo, e bisogna essere attenti alle incursioni dei trampolieri degli Incanto e degli Alfieri e Tamburi del Mastrogiurato.

Tanti gli artisti provenienti dall’Europa, capita di vedere armature, lance e qualche attrezzo da battaglia oppure oggetti degli antichi mestieri, così come dame e cavalieri che si aggirano tra le balle di fieno. Ma per il cibo anche quest’anno restano le tipicità come la Pizz’onta e il Torcinello oltre al Gulash ed alle specialità della Locanda.

Un nuova location e qualche cambiamento nell’organizzazione con il pagamento di un biglietto di ingresso di 3 euro, ma con la possibilità di portare i bimbi gratuitamente, una scelta dell’Associazione Il Mastrogiurato che ha cercato così di rinnovarsi portando qualche novità, guardando al futuro per accrescere e migliorare sempre più uno degli eventi più caratteristici della città, per i lancianesi e non solo.

Ancora qualche sera prima di concludere questa settimana del Mastrogiurato, a chiudere l’edizione infatti sarà proprio la Rievocazione Storica di domenica 4 settembre, con le dame, i figuranti e l’investitura del Mastrogiurato. 

 

 

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK