Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

A scuola di Fair Play con la Virtus Lanciano

I calciatori hanno incontrano i bambini dell’Istituto G. D’Annunzio di San Vito per una lezione di sport molto particolare

| di Francesca Stefano
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

SAN VITO CHIETINO – Circa 190 i bambini delle scuole elementari di San Vito, Treglio e Rocca San Giovanni protagonisti, questa mattina, di una lezione di sportività tenuta dai calciatori della Virtus Lanciano insieme alla Presidentessa Valentina Maio.

Un evento accolto con grande entusiasmo dai più piccoli, che hanno riempito la palestra dell'istituto D'Annunzio con disegni, striscioni e palloncini dai colori rosso neri, ma anche dalle maestre e da tutto il personale scolastico.

Tema della giornata il concetto di sportività e rispetto dell’avversario. Il saluto dell’allenatore in seconda Tommaso di Biccari e qualche parola sulla storia del fair play dal direttore marketing Michele La Scala, che ha ricordato il premio Fifa riservato agli sportivi che si sono distinti per lealtà e correttezza sportiva, prima di iniziare la lezione “pratica” introdotta dalla Presidentessa Maio.

Cragno, Giandonato, Rocca, Di Francesco e Aquilanti hanno accompagnato i bambini nelle prove di sportività, tutto però all’insegna del gioco. Una palestra piena di sorrisi e tanto divertimento per mostrare come i comportamenti in campo siano alla base della vita di tutti i giorni, esempio che i bambini hanno saputo mostrare con grande naturalezza al pubblico dei più grandi.

Sullo sfondo un grande cuore rosso e nero, e per concludere l’inno della squadra insieme ad autografi e fotografie. 

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK