Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Virtus Lanciano, il rigore di Piccolo vale i tre punti

| di Giampiero Cancelli
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Oggi la Virtus Lanciano è di scena al "Biondi" alla ricerca della seconda vittoria stagionale, che manca dalla seconda giornata. Dunque un Lanciano alla ricerca dei 3 punti e di un riscatto, vista anche la sconfitta al San Nicola. Il Como si presenta per la prima volta a Lanciano anch'esso alla ricerca di punti se pur privo di Ebagua squalificato per due turni. Gara diretta dal Signor Lorenzo Illuzzi di Molfetta coadiuvato dagli assistenti Luca Mondin di Treviso, Daniele Bindoni di Venezia, Antonio di Martino di Teramo.

PRIMO TEMPO: il calcio di inizio lo battono i padroni di casa, sono trascorsi circa due minuti di gioco quando la Virtus cerca di costruire ma gli ospiti difendono bene. Da sottolineare che i padroni di casa hanno sprecato un paio di lanci lunghi sulla fascia sinistra. Al settimo il Lanciano ancora avanti con un cross ma Scuffet blocca. Minuto 10 il Como prende coraggio e riparte da centrocampo per poi spegnersi sul fondo. Minuto 15 i padroni di casa fanno un gioco di fraseggio che spesso lascia spazi agli avversari, battuto il primo corner per il Como ma nulla di fatto. Minuto 17 il Lanciano prova un tiro dalla distanza con Di Cecco. Segnaliamo tra gli ex Nadir Minotti. Minuto 22 il Lanciano tenta di costruire ma non riesce ad essere pericoloso;  Bacinovic prova un tiro da centro area ma nulla di fatto. Minuto 31 Di Francesco prova da limite dell'area ma finisce fuori. Minuto 36 Di Matteo su in rimpallo della difesa comasca, Scuffet blocca. Minuto 40 ammonito Borghese per il Como. Minuto 42 calcio d'angolo per il Como che va vicino al goal. Minuto 43 altro angolo ma nulla di fatto. Un minuto di recupero, finisce 0 a 0.

SECONDO TEMPO: pronti via è il Como a dare il calico di inizio. La Virtus Lanciano sembra piu agguerrita in questi primi instanti di gioco; movimento sulla panchina rossonera, si scaldano Piccolo e Lanini. Al quarto d'ora della ripresa il Lanciano effettua il primo cambio: Lanini per Di Matteo. Como vicino al goal su una ripartenza, Aridità a vuoto, la difesa ci mette una pezza. Cambio per il Como, esce Ganz per Bentivegna. Ammonito Bacinovic. Al 23esimo della ripresa altro cambio per il Lanciano, esce Di Francesco per Piccolo. Siamo vicini al recupero, le due squadre non sono molto pericolose ma il Como approfitta spesso degli errori difensivi rossoneri. Intanto terzo cambio per la Virtus, esce Di Cecco per Vastola.  Cambio anche per il Como Tessa per Sbaffo. Minuto 43 la Virtus Lanciano vicina al goal su cross di Piccolo innescato su punizione di Mammarella ma sprecato. Cambio  per il Como esce Casoli per Brillante. Rigore procurato da Ferrari, Piccolo trasforma e il Lanciano passa avanti. Dopo i 5 minuti di recupero finisce 1 a 0.  Appuntamento a Brescia.

Giampiero Cancelli

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK