Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Serata di premiazioni per la chiusura delle Atessiadi 2015

Sport ma anche musica con il concerto degli Acidi-c per concludere al meglio le gare e le manifestazioni sportive.

| di Francesca Stefano
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

ATESSA - Dopo una intensa settimana di sport, ieri sera, domenica 12 luglio, come di consuet,o a chiudere le gare c’è stata la consegna dei premi per gli atleti protagonisti della manifestazione sportiva multidisciplinare che dal 2010 si svolge con successo ad Atessa, e che si ispira, come formula di svolgimento, alle più famose Olimpiadi.

Sul palco, alla presenza delle autorità cittadine, sono stati consegnati i premi per gli atleti di ogni disciplina sportiva che hanno animato le strade del centro storico di Atessa coinvolgendo e appassionando il pubblico, poi il rock e l’energia degli Acidi – C, AC/DC Tribute band per salutare e dare appuntamento alla prossima edizione.

Dopo il via ufficiale con la parata inaugurale dello scoro 4 luglio con la madrina d’eccezione la Miss Italia in carica Clarissa Marchese, la manifestazione ha visto protagonista lo sport in tutte le sue forme, circa 40 discipline con il coinvolgimento di diverse associazioni sportive. “L’obiettivo delle Atessiadi è quello di farla diventare una manifestazione di territorio” – spiega l’assessore allo Sport delle città di Atessa Rocco Menna “e il fatto di aver coinvolto oltre venti comuni del circondario dimostra che siamo decisamente sulla strada giusta”. 

Grazie al supporto tecnico ed organizzativo dell’associazione Acli di Atessa, la città è stata centro dello sport e protagonista di eventi differenti per professionisti e principianti, giochi e gare amatoriali tra cui la tradizionale corsa podistica “mmont e ball pe le ruell” o la notturna in mountain bike nelle vie del centro ma anche dimostrazioni sportive di karate, danza classica moderna e balli caraibici, spinning by night e la masterclass di zumba fitness.

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK