Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Calciomercato Virtus: cessioni, arrivi e primi rumors su alcuni grandi nomi

Il ds Leone riscatta Nunzella e lavora su diversi fronti

| di Simone Cortese
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

LANCIANO - L’estate, si sa, è il periodo che stuzzica maggiormente la fantasia e l’interesse del tifoso che, lontano dalle apprensioni del campionato e della classifica, può liberamente fantasticare sul calciomercato nella speranza di poter  edere presto il suo campione preferito vestire i colori della propria squadra del cuore.

Anche se Lanciano è ancora una piccola realtà di provincia, già da parecchi giorni sono diversi i rumors e gli spunti su quali saranno i nuovi acquisti del club frentano.

La prima notizia ufficiale è arrivata nei giorni scorsi quando la Virtus Lanciano ha ufficializzato il riscatto del terzino pugliese Leonardo Nunzella dal Lecce e, la cessione a titolo definitivo di Baba Thiam alla Juventus. Nell’ambito di quest’operazione dovrebbero approdare in Abruzzo i giovani Filippo Penna, difensore centrale e l’ala Marco Di Benedetto.

Una delle priorità del ds Luca Leone, impegnato in questi giorni su diversi fronti, riguarda il portiere. Non è da escludere il ritorno di Nicolas dal Verona, ma forte è anche la candidatura di Timothy Nocchi ansioso di trovare più spazio dopo un anno passato da riserva sulla panchina dello Spezia.

Per rinforzare il reparto difensivo si parla dell’esperto centrale Daniele Portanova, amico di vecchia data di Mister D’Aversa che potrebbe così dare maggiore esperienza ad un gruppo che anche dal prossimo anno conterà diversi giovanissimi. Sempre per la difesa uno dei nomi caldi è quello di Elio Capradossi, roccioso difensore messosi in luce con la Primavera della Roma, mentre per il centrocampo oltre a riavere  Grossi dal Verona, c’è l’interesse per il talentuoso Leonardo Capezzi della Fiorentina già corteggiato da Leone la scorsa estate.

Il reparto che subirà un vero e proprio restyling sarà sicuramente l’attacco, orfano oltre che di Thiam, anche di Cerri svincolatosi in seguito al fallimento del Parma e Monachello che, a causa dell’elevata cifra posta dal Monaco per il suo riscatto, tornerà per fine prestito nel Principato. Antonio Piccolo piace parecchio alla Salernitana di Lotito che potrebbe però girare al Lanciano il talentuoso e bizzoso Mamadou Tounkara, punta scuola Barca di grande talento e fisico, precocemente etichettato “nuovo Balotelli” a causa di un carattere difficile e troppo spesso sopra le righe. Alla Virtus sono inoltre stati accostati i nomi di Ernesto Torregrossa del Parma visto lo scorso anno al Crotone e Roberto Inglese di proprietà del Chievo Verona.

Tanti nomi dunque ma poche certezze, visto che il calciomercato è appena cominciato e spesso le migliori occasioni, come Leone ha già dimostrato in passato, arrivano proprio negli ultimi giorni.

Simone Cortese

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK