Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Antonio Peschi commissario del Movimento Noi con Salvini Lanciano

Entro il 31 ottobre le elezioni per la scelta del Coordinatore Cittadino

| di Noi con Salvini Abruzzo
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Nominato con provvedimento del 28.06.2016 dal Senatore Paolo Arrigoni il nuovo Commissario del Movimento N.C.S. di Lanciano nella persona dell’Arch. Antonio Peschi che ha il compito di organizzare entro il 31.10.2016 le elezioni interne per la scelta del nuovo Coordinatore Cittadino di Lanciano.

Il Commissario ha ringraziato tutta la dirigenza del movimento per l’incarico ricevuto ed ha assicurato il massimo impegno per la crescita del Movimento N.C.S. e per lo sviluppo e la soluzione delle problematiche relative al territorio di Lanciano nel rispetto del programma politico ed in stretta collaborazione con i vertici dello stesso Movimento.

Con il presente si conferma quanto detrminato dal Senatore Paolo Arrigoni con il provvedimento sopra citato e cioè che il Sig. Pietro Bomba non si è dimesso spontaneamente dal ruolo di coordinatore cittadino del Movimento ma l’incarico gli è stato revocato dallo stesso Senatore Paolo Arrigoni Responsabile della Regione Abruzzo del Movimento N.C.S. “a causa dell’approccio polemico, poco collaborativo e per la scarsa capacità di esercitare un’appropriata leaderscipe conseguentemente, quindi, ritenuto inadeguato al compito assegnatogli.

Detta decisione di revocare l’incarico di coordinatore cittadino del Movimento al Sig. Pietro Bomba era stata già presa nel mese di maggio 2016 ma opportunamente evitata proprio per la vicinanza della tornata elettorale e per non arrecare danno ai candidati ed al Movimento Noi Con Salvini.

Quanto alla decisione di dare il nostro appoggio al candidato Sindaco Errico D’Amico si precisa che la scelta non è stata imposta dall’alto bensì fatta di comune accordo con i vertici provinciali, regionali e con il coordinamento di Lanciano in quanto il candidato da noi sostenuto era risultato il rappresentante legittimo di tutto il centro destra unito anche  in virtù delle primarie effettuate.

Si precisa inoltre che il risultato ottenuto dal Movimento N.C.S. nelle scorse elezioni comunali di Lanciano è un risultato di tutto rispetto in considerazione del fatto che il movimento è giovane ed ha avuto pochissimo tempo per effettuare la campagna elettorale e sovente il comportamento inadeguato del Sig. Pietro Bomba oggi ex coordinatore cittadino è risultato poco collaborativo e spesso in contrasto con le iniziative intraprese dal coordinamento per tali motivazioni che gli sono stati affiancati durante la tornata elettorale dei collaboratori che hanno provveduto a colmare le inefficienze.

Pertanto tutte le considerazioni che saranno formulate dal Sig. Pietro Bomba comprese quelle riportate nell’articolo pubblicato dal quotidiano IL CENTRO in data 04.07.2016 sono da ritenersi considerazioni esclusivamente personali e non condivise dai componenti il coordinamento cittadino del movimento N.C.S..

 

Noi con Salvini Abruzzo

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK