Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Nicola Fosco ufficializza la candidatura alle primarie della coalizione di centrodestra

“Torno sulla scena politica perché la situazione amministrativa in città è troppo grave”, è il commento dell’ex sindaco.

| di Martina Luciani
| Categoria: Politica
STAMPA

LANCIANO - Dopo 10 anni di allontanamento dalla vita politica e dopo l’esperienza negli anni ’90 come sindaco di Lanciano, questa mattina, lunedì 1 febbraio, Nicola Fosco ha ufficializzato la sua corsa alla poltrona di primo cittadino e la sua partecipazione alle primarie della coalizione di centrodestra in programma per il prossimo 13 marzo 2016 con la lista di Fratelli d’Italia.

“Negli ultimi 5 anni - afferma l’ex sindaco - Lanciano ha vissuto una situazione di vacatio politica. Siamo ritornati alla situazione che c’era in città nel 1993 - spiega - strade dissestate, scarsa sicurezza, tanti proclami che non portano a nulla. Per questo vorremmo ricominciare daccapo, con impegno e onestà per il bene della nostra città”.

Per questo Fosco parteciperà alle primarie del centrodestra, con il partito di Giorgia Meloni, contendendosi la vittoria con il candidato dell’UDC, che con tutta probabilità sarà Errico D’Amico e quello di Forza Italia, ancora in bilico tra Manlio D’Ortona e Angelo Palmieri. Ma non risparmia le critiche ai componenti dell’attuale opposizione che tra qualche mese diventeranno i suoi “colleghi” di coalizione.

“Questa opposizione è stata inesistente. - commenta Fosco - Hanno lasciato correre situazioni gravissime, come la dismissione delle quote della Casa Editrice Rocco Carabba, senza fare nulla. Perché abbiamo comunque deciso di far parte della stessa coalizione? L’esperienza non ci manca e vogliamo insegnare loro come si amministra e come si fa opposizione”.

Il regolamento per lo svolgimento delle primarie è pronto, manca solo la ratifica da parte dei partecipanti. Entro il 28 febbraio dovranno essere presentati i nomi, le 100 firme a supporto, che concorreranno e due settimane dopo ci sarà il voto che consegnerà alla città di Lanciano il candidato del centrodestra che si opporrà al sindaco uscente Mario Pupillo ed alla candidata Tonia Paolucci.

Martina Luciani

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK