Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il caldo ha le ore contate: temperature in calo e piogge

| di Giovanni Antonacci
| Categoria: Meteo
STAMPA

Il promontorio d'alta pressione Africana che ci sta interessando, stimolato, come previsto, da un affondo di aria intabile atlantica verso il Marocco, ha le ore contate; tale situazione è destinata a mutare dapprima in maniera blanda nella giornata di sabato, con qualche nube in più e una moderata diminuzione delle temperature, poi in maniera più netta e decisa fin dalla mattina di domenica, quando la saccatura atlantica ora presente sull'Europa Occidentale farà il suo ingresso, deciso, sulla nostra Penisola con il suo carico di piogge, temporali e soprattutto aria più fresca; le nostre regioni saranno interessate dai fenomeni inizialmente dalla notte per quanto riguarda mare e costa, poi dalla tarda mattinata e dal primo pomeriggio; questi non si esclude possano essere, piuttosto intensi; per quanto riguarda le temperature, che nei giorni scorsi hanno raggiunto e superato i valori registrati nel caldissimo Luglio, sono previste in costante diminuzione, basti pensare che dai 36/37 registrati nella giornata di Giovedì, si passerà a non superare i 20 gradi di massima Lunedì 21.
Scendiamo ora al dettaglio previsionale per Lanciano e dintorni.


VENERDI
MATTINA POMERIGGIO NOTTE

VENERDI - Cielo velato al mattino con ancora una ventilazione meridionale che, nel corso della mattinata scema e diviene debole nord-occidentale, completando la sua rotazione prima di sera; verso mezzodì qualche nube in più transla veloce da sud-ovest verso nord ed il mare. Al pomeriggio nessuna variazione di rilievo nei cieli e la sera è poco nuvolosa. Le temperature iniziano leggermente a scendere; le massime si fermano sui 33/34 gradi, le minime sono ancora oltre i 21/22.


SABATO
MATTINA POMERIGGIO NOTTE

SABATO - Cielo sereno o al più poco nuvoloso prima dell'alba e al mattino, con una ventilazione crescente da Maestrale; nubi si addensano verso i monti al pomeriggio ed il tempo inizia a mutare in maniera piuttosto repentina, con annuvolamenti sempre maggiori da nord e sul mare, dalla tarda serata; le coste potrebbero essere colpite da qualche temporale prima dell'alba di domenica.


DOMENICA
MATTINA POMERIGGIO NOTTE

DOMENICA - Al mattino cielo irregolarmente nuvoloso, con i piccoli spazi di sereno che si chiudono sempre più man mano che la giornata avanza; da dopo mezzogiorni cielo chiuso e nero, con temporali e scrosci di pioggia abbastanza importanti; tempoo instabile al pomeriggio e alla sera con rovesci di pioggia alternati a brevi momenti di cielo nuvoloso ma asciutto; Temperature massime in netto calo, intorno ai 23/25 gradi e minime intorno ai 17/19.


Tendenza per LUNEDI - La rotazione dei venti da nord est porta ulteriore aria fresca insieme ad una marcata instabilità del tempo; cielo per lo più nuvoloso con pioggia più intensa nella notte tra domenica e Lunedì ed al pomeriggio; temperature in ulteriore calo, con massime intorno ai 18/20 gradi e minime che non superano i 15.

Giovanni Antonacci

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK