Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Arrostiland: Roccascalegna pronta per il fuoco degli arrosticini

Il 16 luglio l'evento per i veri abruzzesi

| di Francesca Stefano
| Categoria: Enogastronomia
STAMPA
printpreview

ROCCASCALEGNA – Un’idea nata sui social network un po' per scherzo ma che nel giro di poco tempo ha riscosso un grande successo. Il 16 luglio tutto il paese sarà infatti invaso da veri abruzzesi doc con arrosticini alla mano per quella che hanno definito “l’Arrostanna delle Arrostanne”.

Basta portare il carbone e tutta l'attrezzatura per cuocere insieme gli arrosticini, un evento per quelli che non possono fare a meno della nostra prelibatezza locale e che rivendicano con forza l'appartenenza alla terra d'Abruzzo.

Tutto nella cornice di Roccascalegna, che ha accolto con grande simpatia l’evento targato Abruzzo di Morris, il sindaco Domenico Giangiordano e la Proloco, infatti, si sono subito messi in moto per far partire la macchina organizzativa. Quale migliore location se non il Castello medievale di Roccascalegna a ricordare un po’ la storia dei nostri luoghi, dopo aver fatto anche la comparsa sugli schermi internazionali grazie al film di Matteo Garrone “Tale of tales”.

Tutto è stato studiato a regola, si sono fatti notare gli organizzatori con il decalogo di regole ben precise per partecipare all’evento. Ormai sono chiuse le iscrizioni per i “greggi” ma, per tutti quelli arrivati in ritardo, c’è l’opportunità di trovare posto per cuocere gli arrosticini fuori dalla zona del castello intorno al paese. 

Si fa davvero sul serio, l’Abruzzo si muove per dimostrare come si possa fare una degna brace per gli arrosticini, ovviamente hanno pensato anche ai premi per chi ne mangerà di più o per il “gregge" più simpatico.

Meglio non creare problemi o altrimenti c’è il pericolo che si venga buttati giù nel fosso sotto il Castello, per davvero, come sottolineato dagli organizzatori. 

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK