Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Arrestato Colasante: due fermi e 7 indagati per truffa e falso ai danni della Asl Lanciano-Vasto-Chieti

Tra gli arresti di oggi, anche il noto imprenditore frentano Antonio Colasante, titolare della Publiclean

| di Francesca Torriero
| Categoria: Cronaca
STAMPA

LANCIANO - C'è anche Antonio Colasante, noto imprenditore frentano,  tra i due arresti avvenuti oggi; ci sono inoltre anche 7 indagati per truffa e falso ai danni della Asl Lanciano - Vasto - Chieti, in merito al servizio lavanderia della Publiclean, società di Lanciano, di cui il Colasante ne è il titolare.
La richiesta di ordinanza cautelare è stata fatta dal pubblico ministero Rosaria Vacchi e  firmata dal gip di Lanciano: agli arresti domiciliari la dirigente Asl, Tiziana Spadaccini, mentre risulta tra gli indagati, il manager Asl Pasquale Flacco per concorso in abuso di ufficio: secondo l'accusa il reato commesso riguarderebbe l'importo di alcune fatture che risulterebbero gonfiate, in un periodo compreso tra il 2009 e il 2014.

Francesca Torriero

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK