Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Studenti di Atessa bloccati a Passo Lanciano a causa delle copiose nevicate

Nessuna emergenza per i 148 studenti dell'Istituto Comprensivo di Atessa, al momento sono state avviate le operazioni di rientro

| di Francesca Torriero
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

PASSO LANCIANO - Nessuna preoccupazione per i 148 studenti di medie e superiori dell'Istituto Omnicomprensivo Ciampoli - Spaventa di Atessa, che a causa delle copiose nevicate sono rimasti bloccati a Passo Lanciano, dove si trovavano per partecipare ad un "Progetto Neve" della durata di 5 giorni.

Studenti e 12 insegnanti sono arrivati al Grand Hotel Panorama domenica pomeriggio. Il rientro era previsto per ieri ma l'impraticabilità delle strade ha costretto il gruppo a prolungare il soggiorno. Nessuna emergenza sanitaria e nessun problema per i servizi che erano tutti funzionanti. La maggior parte dei ragazzi ha accolto con allegria il prolungamento della vacanza, al contrario dei genitori che hanno mostrato un po' di apprensione quando hanno saputo telefonicamente che l'Hotel era rimasto isolato.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Chieti in collaborazione con i Carabinieri Forestali del Gruppo di Chieti, coordinati dalla Prefettura, oggi hanno raggiunto le località turistiche di Passo Lanciano e Mammarosa, grazie all'intervento di diverse turbine e spazzaneve che si sono fatti strada fino alle strutture ricettive, che ospitavano anche altri utenti.

Il rientro a casa dei ragazzi è atteso per questa sera.  

 

Francesca Torriero

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK