Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Furti: inseguimento nella notte, la corsa in macchina finisce ad Orsogna ma i ladri riescono a fuggire

| di Redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

ORSOGNA - Diverse le azioni che hanno visto impegnati i Carabinieri del Comando Provinciale di Chieti nel tentativo di contrastare i furti che, in occasione delle festività natalizie, sembrano essere ancora più frequenti.

Nella notte il lungo inseguimento dopo la segnalazione di un’auto sospetta, una BMV X5, che risultava rubata e che si aggirava nella zona di Francavilla al Mare.

I militari hanno intimato l’Alt dopo aver riconosciuto il mezzo, associato molto probabilmente ad altri furti effettuati nella zona, ma il conducente alla vista dei Carabinieri ha subito iniziato la fuga.

I militari a forte velocità hanno inseguito i ladri per diversi chilometri, andando in direzione sud verso Miglianico, poi Canosa Sannitica e infine ad Orsogna.

Proprio qui, in Località Feuduccio, i ladri circondati dalle pattuglie sopraggiunte nel frattempo in aiuto, hanno perso il controllo della vettura, uscendo così fuori strada e rovinando violentemente in un canalone irriguo. Approfittando del buio sono riusciti a fuggire a piedi nelle campagne, facendo perdere ogni traccia.

L’auto è stata posta sotto sequestro, al suo interno è stata rinvenuta la refurtiva oltre ad attrezzi da scasso, sono in corso infatti nuovi accertamenti anche di tipo scientifico per arrivare ad individuare i ladri.

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK