Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

La Vis Lanciano allunga sulle inseguitrici

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

 Ulteriore vittoria per la Vis Lanciano che supera nettamente e senza affanni le ragazze del Centro Storico Montesilvano. Grazie ai passi falsi casalinghi delle dirette inseguitrici le ragazze della Vis allungano a +6 dall’Acqua&Sapone, che ha pareggiato in casa per 3 a 3 con il Valle Aterno, e a +9 dal Città di Giulianova sconfitto in casa per 2 a 5 dal Nora.La Vis Lanciano dopo un avvio poco convinto, prende le misure alle ragazze di Mr. Di Loreto e, grazie alle 7 reti siglate della coppia delle due Lorenze (De Angelis e Zulli), regola il Montesilvano con un perentorio 10 a 1.La prima frazione di gioco si chiude con il parziale di 5 reti ad 1 nonostante le ragazze del Montesilvano abbiano cercato fino all’ultimo di colpire le frentane con dei rapidi contropiedi. Infatti non tutti i numerosi tentativi della Vis si sono infranti sul muro eretto dalle avversarie ma hanno bucato ripetutamente la rete difesa dalla pur brava Gianna Sepede. Testimoni dell’assalto che la Vis ha effettuato con numerosi tentativi di tiri da fuori sono il fatto che ben due reti siano state segnate con delle deviazioni delle caparbie montesilvanesi fatte esclusione per la sfortunata autorete di Simona Fasciani al 28’.Nel secondo tempo la musica e il “leitmotiv” della partita non cambiano: le frentane guidate dal capitano Alessandra Cicchitti, che va a segno al 22’, continuano ad attaccare incessantemente e arginando in modo efficace i contropiedi delle giovani avversarie che  comunque sciupano qualche occasione propizia. Da segnalare il discutibile cartellino giallo rifilato a Patrizia Pallotta dall’arbitro e, sul finire dell’incontro, una bellissima girata a volo di Lorenza Zulli che ha sfiorato di poco l’incrocio dei pali. Lorenza Zulli e Lorenza De Angelis sono al momento la 3a e la 4a nella classifica dei marcatori del campionato, rispettivamente con 42 e 41 reti, e proveranno nelle restanti 6 giornate ad insidiare la testa della classifica che vede Agnese Di Renzo (Acqua&Sapone) e Michela Spagnoli (Valle Aterno Fossa) primeggiare con 51 e 44 marcature.Nella prossima partita di domenica 2 Marzo le rosso-nere di Mr. Pasquini andranno in trasferta al PalaRigopiano per incontrare il Città di Pescara, squadra insidiosa che è stata battuta all’andata per 7 a 3.

VIS LANCIANO – CS MONTESILVANO: 10 - 1

VIS LANCIANO: Esposito, Coletta, Cicchitti (Cap.), Menna, Di Marcantonio, Paolucci, Zulli, De Angelis, Fizzani, Pallotta.

All. Pasquini

CS MONTESILVANO: Sepede, Rosica, Innocenti, D’Olimpio, Cipriani, Fasciani, Colleluori (Cap.), Gabrielli, Pace, Kovalenko.

All. Di Loreto

Falli: 1T 3/2; 2T 1/1

Ammoniti: Pallotta (VL)

Marcatori:

1T: 12’ e 16’ De Angelis (VL), 22’ Fasciani (CSM), 27’ Zulli (VL), 28’ Autorete Fasciani (CSM), 30’ Zulli (VL);
2T: 8’ Di Marcantonio (VL), 14’ e 15’ De Angelis (VL), 22’ Cicchitti (VL), 28’ Zulli (VL);

Tutte le immagini salienti degli incontri della Vis Lanciano sono disponibili sul “Vis Lanciano Chanel” su Youtube.

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK