Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Donna di origini abruzzesi ritrovata morta in un dirupo insieme al suo cane

| di Ansa
| Categoria: Attualità
STAMPA

Una donna di 71 anni, di origini abruzzesi, è stata trovata morta in un piccolo dirupo vicino la casa dove risiede da molti anni a Camerata Picena; poco distante, più vicino al ciglio della strada, è stato rinvenuto senza vita anche il suo cane. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco che hanno recuperato il cadavere, sono intervenuti i carabinieri di Jesi. Sul corpo della donna, vedova, e sul cane, non sono stati trovati segni evidenti di traumi. Per questo gli investigatori, almeno per ora, tenderebbero a escludere una morta violenta anche collegata a un investimento stradale. Anche la posizione del cadavere rispetto alla strada, secondo una prima ricostruzione, porterebbe a escludere l'impatto con un autoveicolo. Al momento, però, la dinamica della morte è ancora tutta da chiarire così come il contestuale decesso dell'animale. La Procura di Ancona ha disposto l'autopsia per accertare la causa del decesso.

Ansa

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK