Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Juventus a +13 sul Napoli: campionato finito?

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il campionato di calcio 2018/19 sembrerebbe pronto a chiudere i battenti e a decretare un vincitore già in queste settimane, con la bellezza di 14 giornate ancora da disputare: un caso praticamente unico nella storia del calcio tricolore, dimostrazione ancora una volta dello strapotere del più blasonato dei club nostrani, la Juventus, e delle difficoltà, non solo tecniche, che continuano ad attanagliare molte delle altre big del panorama calcistico italiano.

Insomma, ottime notizie per i tanti tifosi bianconeri che già si preparano a festeggiare l'ottavo Scudetto consecutivo – ed un altro record storico per la Vecchia Signora – e meno buone per gli appassionati del grande calcio che, quest'anno, avevano sperato in un campionato combattuto fino all'ultimo minuto di gioco, come non se ne vedono ormai da diversi anni.

E basta un'occhiata alle quote attribuite alle varie formazioni della Serie A da uno dei grandi bookmaker sportivi nazionali: la vittoria della seconda in classifica, il Napoli di Carlo Ancelotti, al momento paga venticinque volte quella della Juve, a dimostrazione di quanto scontato appaia ormai la conquista del titolo da parte dei bianconeri.

Onere al merito dei bianconeri, protagonisti in questa stagione di un campionato praticamente perfetto, segnato fino a questo momento da ben 21 vittorie e solamente 3 pareggi. Unico passo falso al momento, quel 3 a 3 contro i ducali del Parma di un paio di settimane fa: qualcuno forse aveva sperato in una fase di flessione per i ragazzi di Massimiliano Allegri, ma già nella scorsa giornata la Juventus è tornata a vincere contro il Frosinone, travolgendo la compagine giallazzurra con un netto 3 a 0, su reti di Dybala, Bonucci e Ronaldo.

Di contro, a giocare a favore della Juve sono stati anche i numerosi scivoloni dei partenopei nelle ultime settimane di campionato: dopo un avvio brillante, la squadra sembrerebbe ora rimpiangere l'era Sarri. Ben due i pareggi a reti inviolate collezionati dal Napoli nelle recenti giornate, prima contro la Fiorentina e poi contro il Torino. Risultato: con 2 miseri punti il distacco dalla Juventus capolista è cresciuto ulteriormente, portandosi sull'attuale differenza di 13 punti.

Con il Napoli unica formazione, potenzialmente, in grado di competere ancora per il titolo, non c'è da sorprendersi se il club torinese senta già in tasca l'ottavo Scudetto di fila: gli azzurri sono reduci da performance deludenti anche in Coppa Italia e in Champions League, fallimenti che indubbiamente pesano molto sul morale dello spogliatoio; a questa consapevolezza si aggiunge quella di essere a ben -10 punti nella classifica della Serie A in confronto alla stessa giornata della precedente stagione.

La Juventus, invece, continua a vivere una fase di crescita costante: se in attacco la squadra di Allegri continua a far sfoggio di un potenziale pressoché inesauribile, anche la difesa è tornata a rafforzarsi grazie alla sempreverde coppia Chiellini-Bonucci.

Napoli e Juventus scenderanno in campo per disputare la gara del girone di ritorno il prossimo 3 marzo, un match chiaramente decisivo per le sorti del campionato, anche se al momento fortemente sbilanciato a favore dei bianconeri.

La realtà dati fatti è semplice: per avere la possibilità di mettere in discussione la vittoria dei bianconeri, i partenopei dovrebbero uscire vincenti da tutti i prossimi appuntamenti in campionato, mentre, di contro, la Juve dovrebbe perdere almeno 4 match e pareggiarne 1, prospettiva chiaramente alquanto improbabile.

Intanto, la venticinquesima giornata si avvicina e, con essa, una delle ultime chance del Napoli di provare ad invertire le sorti del campionato. Gli appuntamenti da segnare sul calendario sono i seguenti: Juventus – Bologna, che si giocherà domenica 24 febbraio alle ora 15:00 e Parma – Napoli, in programma invece per le ore 18:00.

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK