Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Successo per "Abitare Oggi", Fiera Nazionale dell'Edilizia e dell'Architettura

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Sono state oltre 11 mila le presenze alla 29^edizione di Abitare Oggi, la Fiera Nazionale dell'Edilizia e dell'Architettura che si è conclusa da alcuni giorni facendo registrare un aumento dei visitatori e numerosi consensi da parte degli espositori.

"Sono davvero molto soddisfatto per un risultato sperato e che è andato oltre le nostre aspettative – ha sottolineato il Presidente di Lancianofiera Franco Ferrante – gli apprezzamenti degli operatori che hanno scelto di esporre e presentare le loro proposte e offerte ad Abitare Oggi, ci riempiono di orgoglio ma soprattutto ci dicono che la strada della specializzazione è quella giusta. Grande attenzione per alcuni aspetti innovativi della rassegna e per gli argomenti trattati dai convegni, tutti di notevole interesse. Sono state acquisite notizie importanti, rispetto al bonus sisma e alle agevolazioni fiscali, molto frequentato anche il punto informativo dell'Inps. In questa edizione abbiamo cercato – continua Ferrante – di coniugare al meglio i vari aspetti della rassegna, e alla luce dei consensi ottenuti, devo dire che ci siamo riusciti. Proseguiremo privilegiando la specializzazione, senza però trascurare la bellezza, l'eleganza, lo stile e il comfort che fanno di Abitare Oggi un appuntamento di qualità".

Il Presidente guarda al futuro con fiducia, la rassegna il prossimo anno spegnerà ben 30 candeline, un compleanno "tondo" che merita di essere festeggiato come si deve. Ci sono già alcune idee da sviluppare e tutto fa pensare che la prossima sarà un'edizione decisamente speciale. Quest'anno gli espositori sono stati più di cento, alcuni arrivati da fuori regione e anche dall'estero. "Segno dell'efficacia di questa fiera che ha conquistato un ruolo di rilievo non solo per gli addetti ai lavori – ha puntualizzato Ferrante – cerchiamo di stare attenti alle esigenze e alle richieste del mercato perché solo così si possono dare risposte adeguate, sono sempre stato convinto e l'ho ripetuto più volte che il ruolo della Fiera è quello di creare un'occasione concreta e costruttiva tra domanda e offerta, bisogna creare le condizioni giuste, le più favorevoli affinché questo incontro produca risultati. Noi continueremo a lavorare in questa direzione, forti degli obiettivi centrati e pure delle positive notizie che sono arrivate dalla Regione Abruzzo. L'assessore Paolucci, infatti, ha assicurato che nella legge di bilancio sono stati inseriti 140 mila euro destinati alla Fiera di Lanciano, una somma che va a chiudere pendenze del passato e che porterà nuova linfa".

E' calato dunque il sipario su una edizione che ha messo tutti d'accordo, organizzatori, espositori e visitatori, ma a Lancianofiera non è ancora il tempo di riposare, anzi. Si continua a lavorare per preparare l'allestimento della Fiera per eccellenza, quella dell'Agricoltura che si terrà il 23,24 e 25 marzo prossimi e firmerà la 57^ edizione.

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK