Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Agroalimenta: tutto pronto per la 19° edizione a Lancianofiera

Cento espositori anche da fuori regione per la fiera del prodotto tipico

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

"Cento espositori che arrivano anche da fuori regione, dall'Emilia Romagna, dalla Puglia, dall'Umbria, dalle Marche, dalla Sicilia e che testimoniano come Agroalimenta sia davvero una fiera nazionale del prodotto tipico. Quest'anno ospiteremo alcune aziende di Norcia per consentire loro di far conoscere i propri prodotti, dando un segnale concreto di attenzione e solidarietà a chi sta ancora cercando faticosamente di rimettersi in piedi dopo il terremoto", ha evidenziato il presidente di Lancianofiera Franco Ferrante ieri mattina dando il via alla conferenza stampa di presentazione della 19^ edizione di Agroalimenta.

Ha pure precisato che saranno due giorni intensi, il 25 e 26 novembre prossimi, all'insegna del buono e del sano. Un binomio che, come ha puntualizzato Linda Zulli della Bper, resta la peculiarità di questa rassegna "La Bper Banca ha sempre sostenuto le attività del polo fieristico di Lanciano riconoscendogli un ruolo importante per l'intero territorio. Agroalimenta è stata in grado di rinnovarsi nel corso degli anni, senza però mai rinunciare ai suoi aspetti fondamentali".

L'edizione 2017 sarà inaugurata sabato 25 novembre alle 11.30 nella sala convegni del padiglione due. Il presidente Ferrante ha annunciato un progetto interessante che coinvolge il settore vitivinicolo e che verrà presentato proprio in occasione del taglio del nastro. Ci sarà anche il Comune di Lanciano con uno spazio allestito per accogliere le proposte di alcuni produttori. "Il lavoro del settore primario merita di essere sostenuto e ulteriormente valorizzato – ha ribadito l'assessore alle attività produttive e all'agricoltura Francesca Caporale – da tempo ho intensificato gli incontri con i produttori per saperne di più sui loro problemi e le loro esigenze. Abbiamo creato eventi e manifestazioni con l'obiettivo di promuovere i prodotti tipici e l'enogastronomia. Agroalimenta rappresenta la vetrina ideale, l'opportunità di conoscere e far conoscere il meglio della propria produzione. Credo che dobbiamo puntare sempre di più su questi settori che sono vere e proprie risorse economiche".

All'incontro con i giornalisti ha preso parte l'assessore regionale al bilancio e programmazione economica Silvio Paolucci. "Siamo ora in grado di chiudere i conti con il passato versando le somme rimaste sospese e dal 2018 la quota che dovrà essere correttamente versata sarà una voce del bilancio della Regione".

Stavolta il riconoscimento di Polo fieristico regionale appare concreto, anche rispetto alle risorse di cui un ente di questi tipo ha bisogno per programmare investimenti e progettare una crescita ulteriore. In merito ad Agroalimenta l'assessore ha detto che si tratta di un appuntamento significativo "la buona alimentazione è alla base di un corretto stile di vita e questo rappresenta la prima prevenzione che un individuo può fare per sé e per gli altri". Anche questa rassegna può contare su alcuni convegni di sicuro interesse.

L'ingresso in Fiera è gratuito, l'orario va dalle 9 alle19.30

 

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK