Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

L'occhio del "Targa System" pronto ad individuare mezzi non assicurati o non revisionati

Da agosto partiranno i controlli con il Targa System

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

Lotta alla sosta selvaggia e controlli a tappeto sui mezzi non assicurati e non revisionati. L'Amministrazione Pupillo ha presentato le prossime azioni a tutela della sicurezza stradale e degli utenti della strada nel territorio del Comune di Lanciano. Queste nuove azioni in tema di mobilità e traffico seguono le operazioni precedenti già avviate in febbraio contro la sosta selvaggia, a giugno con i lavori straordinari di rifacimento della segnaletica orizzontale e con la campagna di sensibilizzazione e informazione al corretto uso dei sistemi di ritenuta e dei seggiolini in auto.

La Polizia Municipale di Lanciano avrà in dotazione a partire da agosto lo strumento Targa System 4.0 comprensivo del sistema di rivelazione sosta: lo strumento è dotato di una telecamera a raggi infrarossi che procede alla lettura delle targhe dei veicoli in circolazione sia di giorno che di notte, confrontandole istantaneamente con i database del Ministero dell'Interno per la verifica della proprietà del mezzo, dell'Ania (Associazione nazionale italiana assicurazioni) per la verifica dell'assicurazione, della Motorizzazione per lo stato della revisione. I dati vengono visualizzati immediatamente sul tablet in dotazione alla pattuglia della Polizia Municipale, che può svolgere il controllo anche in movimento. I veicoli che risultino privi di assicurazione, di revisione o rubati verranno fermati dalla pattuglia per le verifiche del caso. Inoltre, il Targa System sarà in grado di rilevare anche le targhe dei veicoli in sosta, verificando e sanzionando le eventuali soste vietate.

“Tutte le azioni intraprese di concerto con la Polizia Municipale diretta dal Comandante Guglielmo Levante, che ringrazio insieme a tutto il Corpo di PM per il servizio quotidiano svolto a tutela della sicurezza stradale di tutti i cittadini lancianesi, hanno in qualche modo anticipato la recente direttiva del Ministro dell'Interno Marco Minniti in materia di prevenzione e contrasto ai comportamenti che sono le principali cause di incidenti stradali. Gli obiettivi che abbiamo chiesto di raggiungere nel 2017 alla Polizia Municipale riguardano infatti la verifica capillare del corretto utilizzo dei seggiolini in auto e dei comportamenti alla guida, con particolare riguardo all'utilizzo degli smartphone. Questo nuovo strumento denominato Targa System consentirà alla PM un più rapido e efficiente controllo del territorio per contrastare l'allarmante aumento dei casi di veicoli circolanti senza assicurazione e senza revisione. Ma non solo: servirà anche a implementare e a rendere più efficace la lotta alla sosta selvaggia, che proseguiamo nell'interesse della stragrande maggioranza dei cittadini che rispettano le regole e il codice della strada, a tutela della comunità”, hanno dichiarato il Sindaco Mario Pupillo e l'Assessore alla Mobilità Francesca Caporale.

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK