Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

CiakCity Lanciano ospita la proiezione del film "I Figli Della Notte"

La pellicola è stata presentata al Torino Film Festival. Per l’occasione saranno ospiti per presentare il film il regista Andrea De Sica e lo sceneggiatore peranese Mariano Di Nardo.

| di Redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Sabato 10 Giugno 2017, alle ore 20,30, evento speciale al CiakCity Polycenter (Uscita A14 Lanciano), con la proiezione del film "I FIGLI DELLA NOTTE". Per l’occasione saranno ospiti per presentare il film il regista Andrea De Sica e lo sceneggiatore peranese Mariano Di Nardo. Porte aperte dalle 20.00 con l’aperitivo in compagnia degli ospiti, alle 20.30 ci sarà la presentazione del film e, dopo la proiezione, afretparty con il DjSet di Dj Baracca.

Presentato all’ultima edizione del Torino Film Festival, “I figli della notte” è ambientato in un collegio per rampolli benestanti, il film frutto di una co-produzione italo-belga, racconta di Giulio, 17enne di buona famiglia, catapultato nella rigida disciplina che non lascia scampo. Insieme ad Edoardo, amico diventato inseparabile, progetterà fughe notturne che certamente non saranno facili.

Andrea De Sica, classe 1981, è figlio del compositore Manuel De Sica e della produttrice Tilde Corsi, oltre che nipote di Vittorio De Sica. Si è diplomato in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e si è fatto le ossa come assistente alla regia di Bernardo Bertolucci, Ferzan Ozpetek e Daniele Vicari. “I figli della notte” è il suo primo lungometraggio e ha ricevuto due candidature ai nastri d’argento 2017, per il miglior regista esordiente e per la migliore scenografia. 

Mariano Di Nardo (classe 1979) è diplomato in sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Nel 2006 ha vinto il Premio Solinas - Storie per il cinema col soggetto Wujj - La rivale.  Nel 2010 ha vinto il Premio Solinas – Storie per il cinema con L’uomo sulla strada. Nel 2013 ha collaborato come storyliner per la soap opera Centovetrine. Oltre a scrivere per il cinema collabora anche come autore per radio (Tre soldi Rai Radio 3) e televisione (Alta Infedeltà Real Time). Ha scritto il soggetto e la sceneggiatura del film di Andrea De Sica I figli della notte, unico film italiano in concorso al Torino Film Festival 2016. E' tra gli sceneggiatori della serie televisiva Questo nostro amore 80 in onda su Rai Uno nell’autunno prossimo. Nel 2018 è prevista l’uscita del film Il fattore T, scritto insieme al regista Francesco Costabile.

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK