Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Attivo il servizio di reminder della Asl

E' attivo il servizio di reminder della Asl Lanciano - Vasto - Chieti, che tramite un sms ricorda agli utenti la visita e in caso di mancato annullamento scatterà la penalità

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

LANCIANO - Dalla giornata di ieri, 15 marzo, è attivo un nuovo servizio messo a disposizione dalla Asl Lanciano - Vasto - Chieti che aiuterà gli utenti a ricordare una visita o un esame prenotato: con un sms inviato una settimana prima dell'appuntamento, la Asl riepilogherà il nome dell'assistito, il luogo e la data e l'eventuale procedura da seguire in caso di annullamento tramite i numeri messi a disposizione.
Il messaggio sarà inviato a tutti gli assistiti che al momento della prenotazione hanno lasciato il loro numero di cellulare autorizzandone l'utilizzo.
Si tratta della prima esperienza in Abruzzo di reminder appuntamenti via sms, avviata nell'ambito delle azioni di riduzione dei tempi d'attesa, sui quali incidono in modo significativo i vuoti in agenda prodotti da possibili dimenticanze e rinunce per altri motivi non comunicati. 
E' bene ricordare  che, nel caso in cui l'utente non si presenti all'appuntamento senza aver annullato la prenotazione sarà costretto al pagamento della quota ordinaria di partecipazione al costo della prestazione come se l'avesse ricevuta e dovrà versare 30,66 euro oppure 46,16 euro in base al ticket previsto dal tariffario.


«I messaggi sono già attivi - precisa il Direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Pasquale Flacco - e sono ricevuti da ieri sul telefono degli utenti. Il Servizio aziendale di Gestione liste d'attesa è impegnato su più fronti nel sistema di prenotazione. E' il caso di ricordare, fra tutti, l'attivazione delle classi di priorità, uno strumento assai utile per filtrare la domanda e diversificare la risposta in base al dubbio diagnostico e all'urgenza della prestazione, che ovviamente non è la stessa per tutti. Facciamo quindi ancora un passo avanti per migliorare l'accesso ai servizi offerti dalla nostra Azienda».

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK