Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il commosso addio a Luciano e Silvana

Anche la cantante Arisa ai funerali dei parrucchieri di Castel Frentano, tragicamente scomparsi a Rigopiano

| di Francesca Torriero
| Categoria: Attualità
STAMPA

CASTEL FRENTANO - In questa fredda domenica di fine gennaio, il gelo è sceso anche nel cuore di tutti noi, che abbiamo partecipato all'ultimo saluto a Luciano e Silvana, i parrucchieri scomparsi nella tragedia di Rigopiano: i funerali si sono tenuti questa mattina alle 11 presso la chiesa di Santo Stefano a Castel Frentano, e che per i quali è stato proclamato il lutto cittadino.


Alla funzione religiosa hanno preso parte tutte le autorità locali, rappresentanti della Croce Rossa, della Protezione Civile, delle Forze dell'Ordine, il sindaco di Castel Frentano, i sindaci del comprensorio e anche la cantante Arisa, che ha dedicato loro la canzone del video che i coniugi avevano girato a inizio gennaio, e che per volere del figlio, è diventato virale.


E' inutile dire che la chiesa era gremita di gente, e proprio in previsione di tanta partecipazione, era stato installato un maxi schermo nella chiesa del Monte dei Morti, dove da ieri pomeriggio era stata allestita anche la camera ardente.


Questo non è stato però sufficiente: le piazze adiacenti le chiese erano infatti gremite di persone: parenti, amici o semplicemente clienti; nessuno voleva mancare a rendere omaggio a questa fantastica coppia, esemplari genitori e grandi professionisti.


Potrà essere banale e retorico ora, ma sinceramente non m'importa; chi vi conosceva bene non poteva fare a meno di elogiare le vostre doti: amanti della vita in tutte le sue manifestazioni, dalla musica, al teatro, dalla fotografia, alla pittura; conviviali, disponibili e con un sorriso pronto per tutti; ottimisti, positivi, e con quella voglia e curiosità di non fermarsi mai e di continuare sempre a crescere.

Troppo belli per essere veri!


Avrei voluto evitarvi questa triste notorietà, ma purtroppo non è stato possibile: vi ricordo sempre uniti, nella vita sociale e nel lavoro, e da ora vi penserò uniti per sempre

Francesca Torriero

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK