Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Confcommercio: per le attività di vicinato la possibilità di dilazionare i pagamenti

Anche il comune di Lanciano a sostegno delle iniziative messe in campo per i commercianti viste le difficoltà a causa della neve

| di Francesca Stefano
| Categoria: Attualità
STAMPA

LANCIANO – Neve e disagi in questo inizio di anno che, nel periodo di saldi, hanno messo a dura prova cittadini ma anche le piccole attività commerciali.

Proprio alla luce di questa situazione, Confcommercio Chieti aveva lanciato delle azioni a sostegno per dare una mano ad un tipo di commercio che, già con la concorrenza delle catene della grossa distribuzione, sembra essere sempre più penalizzato.

Avviata la proposta nel Comune di Chieti ma estesa anche al Comune di Lanciano, quella di richiedere ai fornitori una dilazione dei pagamenti in scadenza alla fine del mese e che andrebbero ad aggravare ulteriormente una situazione che è già abbastanza pesante per le attività commerciali.

“I colleghi commercianti - afferma Marisa Tiberio presidente provinciale di Confcommercio Chieti - possono fare richiesta nei nostri uffici della documentazione che abbiamo predisposto e che evidenzia, se mai ce ne fosse bisogno, il dramma economico e sociale che si sta vivendo nell’intera provincia di Chieti dove, nel mese di gennaio, è stato registrato un calo di vendite che ha toccato il 70%. E’ chiaro che servono aiuti strutturali concreti ed immediati.”

La presidente di Confcommercio spiega infatti che “Tutti i commercianti, grazie alla nostra documentazione, potranno informare di quanto accaduto in zona i fornitori trattando con loro la dilazione di questi pagamenti. Le notizie, allarmanti, diffuse da giorni dagli organi di informazione nazionali verranno certificate anche dalle delibere di giunta firmate dal presidente della Provincia di Chieti, Mario Pupillo, dal sindaco di Chieti Umberto Di Primio e dal Comune di Lanciano a cui presto potrebbero aggiungersi le documentazioni di molti altri Comuni della provincia colpiti in maniera significativa dalla neve come Vasto, Ortona e San Salvo.”

Iniziativa sostenuta anche a Lanciano, come riferito dal Comune infatti, nella mattinata di ieri si è svolto già un incontro tra il sindaco Pupillo e l’Assessore alle attività produttive Francesca Caporale per promuovere le prossime azioni con i Commercianti di vicinato della città.

Un' azione che esprime il sostegno delle istituzioni alla categoria fortemente danneggiata ed alle azioni messe in campo, vista la situazione di straordinaria emergenza che ha messo in difficoltà la città a partire dai primi giorni dell’anno.

 

 

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK