Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Esercito a Lanciano: Pupillo ringrazia il Prefetto, ma ora i mezzi sono necessari in altre località vista l’emergenza

| di Francesca Stefano
| Categoria: Attualità
STAMPA

LANCIANO – situazione di emergenza in questi giorni anche nella città di Lanciano, motivo per il quale il sindaco Pupillo ha chiesto aiuto alle istituzioni per fronteggiare alcune situazioni di disagio.

Ieri la comunicazione dell’arrivo di gruppi elettrogeni per alcune contrade che sono ancora senza energia elettrica, e in serata c’è stato anche l’arrivo di alcuni mezzi e forze dell’esercito per provvedere a liberare e spalare le strade, così da riportare l’ordine in città in supporto al personale che sta continuando a lavorare.

Proprio questa mattina, anche alla luce della tragedia che si è abbattuta a Farindola sull’Hotel Rigopiano, il sindaco Pupillo ringraziando il Prefetto ha dato la disponibilità a cedere i mezzi e non solo per situazioni di grave emergenza che stanno accadendo proprio in queste ore.

Più giusto cedere i mezzi per altre destinazioni che necessitano di intervento immediato “I mezzi, tra cui una ruspa tipo “Terna”, hanno sostato durante la notte nel parcheggio della Tua nella zona industriale di Marcianese e sono ripartiti in mattinata verso altre destinazioni. - spiega il sindaco Pupillo -  Ringrazio l'Esercito Italiano per la disponibilità e tutte le Istituzioni impegnate in prima linea in queste ore difficili per l'intero Abruzzo.”

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK