Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Incontro tra Tua e Comune: in definizione il progetto per l’autostazione nella zona della Pietrosa

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

LANCIANO – Si è tenuto questa mattina l’incontro tra il Sindaco Mario Pupillo e alcuni tecnici comunali insieme al delegato alla ferrovia del Cda di Tua, Società di Trasporto della Regione Abruzzo,  Giovanni Di Vito, e il Direttore Tecnico di Tua, Michele Valentina.

Punto all’ordine del giorno la definizione del progetto complessivo per la realizzazione dell’autostazione di Lanciano nella Zona della Pietrosa.

Un intervento di riqualificazione dell’intera zona, che da tempo è rimasto incompiuta, per dare una nuova luce a quello che è un punto di snodo per la circolazione degli autobus, frequentato ogni giorno da tanti pendolari, ma anche turisti che arrivano in città.

Il progetto rientra tra gli interventi strategici del Masterplan “Patto per il Sud” e che coinvolge non solo Lanciano, ma anche altre città sul territorio regionale nell’ambito dell’ammodernamento e riqualificazione del sistema e di cui Tua è soggetto attuatore.    

Nel corso dell’incontro sono stati definiti i prossimi passaggi, oltre ai dettagli che vedono il miglioramento delle vie di accesso alla zone dell’autostazione e dei servizi che verranno offerti agli utilizzatori. L’obiettivo è di iniziare i lavori già nel primo semestre dell’anno per concluderli nel corso del 2018.

"Questa mattina – ha spiegato il consigliere del CDA di TUA Giovanni Di Vito – abbiamo condiviso con l'amministrazione comunale alcuni aspetti di dettaglio da rimodulare per la realizzazione dell'autostazione nel capoluogo frentano. L'opera – continua Di Vito – è soltanto l'ultima in ordine cronologico discussa tecnicamente con l'amministrazione comunale. Dal 27 dicembre, infatti, TUA, in qualità di soggetto attuatore del progetto, si sta interfacciando quotidianamente con tutti gli altri enti direttamente coinvolti nella realizzazione delle diverse infrastrutture.

"L'obiettivo è di rendere Lanciano sempre più integrata dal punto di vista della modalità gomma e di quella ferroviaria vogliamo far diventare Lanciano una città hub. La realizzazione dell'autostazione nel capoluogo frentano – ha dichiarato il consigliere regionale con delega ai Trasporti Camillo D’Alessandro – rappresenta un altro passo in avanti per la mobilità cittadina che andrà ad integrarsi perfettamente con un altro progetto che stiamo portando avanti e cioè quello del tram".

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK