Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Fossacesia: divieto di botti nelle aree pubbliche fino al 7 gennaio

Emessa l’ordinanza dal Sindaco, “tutelare l’incolumità di cittadini e minori”

| di Francesca Stefano
| Categoria: Attualità
STAMPA

FOSSACESIA – Divieto per botti e qualsiasi altro materiale esplodente nelle aree pubbliche durante il periodo delle festività natalizie ed in particolare fino al 7 gennaio, questa la decisione presa anche quest’anno dal Sindaco di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio e regolamentata tramite apposita ordinanza sindacale, firmata in accordo con tutta l’Amministrazione Comunale.

Oltre al divieto, nell’ordinanza che ne regolamenta l’uso nelle aree pubbliche l’invito è quello di adottare comportamenti appropriati anche nelle aree private, “Il provvedimento è nato dalla volontà di tutelare l’incolumità di tutti i cittadini ed in particolare dei minori che spesso fanno uso inappropriato di tali strumenti di divertimento, con conseguenti gravi rischi per la salute. – si legge nella nota diffusa dal Comune di Fossacesia – Inoltre, come noto, l’utilizzo dei botti è particolarmente pericoloso per i nostri amici a quattro zampe che, a causa del forte fragore, oltre a spaventarsi, perdono spesso l’orientamento, con gravi conseguenze psichiche”.

L’Amministrazione ricorda che per i trasgressori è prevista la sanzione amministrativa, da un minimo di 25 euro ad un massimo di 500 euro, e nel caso in cui venga accertato un rilievo penale segue inoltre la denuncia all'Autorità Giudiziaria.

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK