Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Canile di Lanciano, iniziati i lavori per abbattere i pioppi

Messa in sicurezza urgente, dopo la caduta di un albero di 30 metri avvenuta nei giorni scorsi

| di Francesca Stefano
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

LANCIANO – Proprio qualche giorno fa i volontari hanno assistito, preoccupati, alla caduta di un pioppo di 30 metri all’interno del parco del Canile di Lanciano, un fatto che fortunatamente non ha causato feriti ma che è servito per tornare a parlare di quella che, come spiegato da Adele Saltarella presidente dell’Associazione Quattrozampe Lanciano, è una vera e propria urgenza.

Molti infatti sono gli alberi ormai vuoti all'interno perchè tarlati che, con una piccola folata di vento, potrebbero cadere creando un grosso pericolo per i cani e per i volontari che sono a lavoro.

Dopo il sopralluogo, dalla giornata di ieri sono iniziati i lavori di messa in sicurezza avviati dal settore Lavori Pubblici del Comune di Lanciano, un intervento che riguarda 18 pioppi che risultano essere pericolanti oltre che pericolosi. In queste ore si sta procedendo per la potatura dei fusti, per poi proseguire con l’abbattimento.

Un passo necessario per la sicurezza di tutti, dal Comune arrivano anche indicazioni per i prossimi interventi che riguarderanno proprio la struttura “Nei prossimi giorni provvederemo a sistemare la strada di accesso al Canile, anche in vista della prossima apertura del Canile sanitario da parte della Asl”, dichiara il Sindaco di Lanciano, Mario Pupillo. “L'attenzione dell'Amministrazione sul Canile è massima”.

“Questa mattina ho effettuato un sopralluogo per verificare lo stato degli alberi e dei lavori”, dichiara l'Assessore ai Lavori Pubblici Pino Valente, “ringrazio pubblicamente i volontari per la preziosa opera che svolgono quotidianamente con i nostri amici a quattro zampe, ci adopereremo affinché la struttura sia pienamente funzionante e sicura”.

 

 

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK