Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Entrano in casa mentre i proprietari dormono e portano via contanti e oro

E’ accaduto nella notte, in quattro abitazioni, a Torre Sansone.

| di Martina Luciani
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

LANCIANO - Si sono introdotti in casa nella notte, senza alcuna paura, mentre i proprietari dormivano ed hanno messo a segno il loro furto. E’ successo questa notte, in ben 4 abitazioni, a Torre Sansone.

“Io sono andato al letto alle tre e mezza questa notte - ci ha raccontato uno dei proprietari di casa - e alle cinque e mezza mia madre si è svegliata ed ha trovato la bella sorpresa. E in questo lasso di tempo, sono riusciti ad entrare in ben quattro casa, sono stati quindi molti veloci.”. 
Oro, contanti e auto i bersagli preferiti e l’ipotesi di essere stati addormentati con qualche spray ad hoc è ciò che, forse, spaventa di più.

“Sono abituato a dormire con il cellulare sotto il cuscino - ci ha raccontato ancora il ragazzo - cellulare che mi è stato rubato, e poi ritrovato fuori casa. Quindi non solo sono entrati nella mia camera - ha proseguito senza nascondere la rabbia - ma mi hanno addirittura toccato, alzato la testa e messo le mani sotto il cuscino senza che io mi accorgessi di nulla. Ed è molto strano dal momento che il mio sonno è sempre molto leggero. Sono stati inoltre molto fortunati - ha continuato - perché hanno trovato duemila euro in contanti ed è stato davvero un caso fortuito, dal momento che in casa mia, tutti questi contanti non ci sono mai. Non hanno paura di nulla, e hanno la fortuna dalla loro”.

E’ stato un risveglio stordito e con qualche mal di testa per tutti i diretti interessati. In particolare per chi ha aperto gli occhi, svegliandosi a causa della messa in moto della propria auto. E una volta uscito fuori, è riuscito a salvare l’auto e mettere in fuga i ladri, che sono fuggiti a bordo di un furgone parcheggiato poco più in là.
“Non è la prima volta che avvengono questi furti in zona - ci hanno riferito - è da circa due settimane infatti che si ripropone lo stesso scenario: furti in abitazione, entrano dalla porta principale, o da una finestra, manomettendo la serratura, e rubano oro e contanti”.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri ma i residenti, a questo punto, non si sentono affatto sicuri e sperano che questa scia di furti si plachi presto.

Martina Luciani

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK