Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Rapina, estorsione e spaccio: quattro arresti a Lanciano

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

LANCIANO – I Carabinieri della Compagnia di Lanciano, con la collaborazione della Compagnia di Ortona e del Nucleo Cinofili del Comando Legione Abruzzo, hanno eseguito questa mattina quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di soggetti accusati, a vario titolo, dei reati di rapina, estorsione e cessione di sostanze stupefacenti.

I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal G.I.P. del Tribunale di Lanciano Francesco Marino, su richiesta del Sost. Proc. Anna Benigni e del Procuratore Francesco Menditto della Procura di Lanciano.

In manette sono finite quattro persone del luogo, una donna di 42 anni e suo figlio di 21 anni, entrambi di etnia rom, un 25enne ed un 27enne, tutti con precedenti specifici.

Gli arresti sono arrivati al termine di circa 6 mesi d'indagine, dopo che nello scorso agosto un giovane tossicodipendente di Lanciano aveva subito una rapina. Il giovane, infatti, aveva contratto un debito con i malviventi per delle quantità di droga acquistate e non pagate, era stato aggredito e privato della sua Alfa Romeo Mito a titolo di risarcimento. Non potendo però rivendere l’autovettura, poiché intestata alla madre della vittima, la rom aveva iniziato a minacciarlo di ritorsioni violente nei suoi confronti se non avesse convinto la donna ad intestare la macchina ad una loro complice.

Nel corso delle indagini i Carabinieri di Lanciano hanno accertato che gli arrestati avevano venduto dosi di stupefacente a numerosi giovani del luogo e diversi erano stati i casi in cui erano dovuti ricorrere alle maniere forti per costringerli a pagare i loro debiti. Gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Lanciano ad eccezione dell’unica donna che è stata associata alla sezione femminile del carcere di Chieti.

 

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK