Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Picchia l'ex moglie e aggredisce i Carabinieri

Arrestato marocchino

| di Martina Luciani
| Categoria: Attualità
STAMPA

LANCIANO - Maltrattamenti in famiglia, violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Queste le accuse per un marocchino arrestato la scorsa notte dai Carabinieri di Lanciano.
L'uomo, sorpreso dalle forze dell'ordine mentre picchiava la moglie, con la la quale è in corso una separazione coniugale, ha aggredito anche gli uomini dell'Arma. L'episodio è accaduto questa notte nell'abitazione in centro, dove la donna si è trasferita da qualche tempo.
L'uomo non è nuovo a questi episodi. Giorni fa era già stato denunciato in stato di libertà, per maltrattamenti in famiglia. Ma con il pretesto di incontrare i figli, aveva più volte raggiunro l'abitazione della donna per aggredirla e picchiarla.
Situazione monitorata dagli stessi Carabinieri che, questa notte, dopo l'ennesima richiesta di intervento da parte della donna, sono accorsi sul posto. Il 49enne, però, ha pensato bene di prendersela anche con i militari.
L'ex moglie ha avuto 7 giorni di prognosi per ecchimosi ed escoriazioni su gambe, braccia e collo. Per i due Carabinieri, invece, i giorni di prognosi sono rispettivamente 3 e 5, per graffi ed escoriazioni sulle braccia.
L'uomo è stato trasferito nella Casa Circondariale di Lanciano.

 

 

 


 

Martina Luciani

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK