Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Fermato dai Carabinieri, li prende a calci perché deve andare all'esame di maturità

| Categoria: Attualità
STAMPA

Arrestato per resistenza, oltraggio, lesioni e danneggiamenti ai carabinieri mentre da Campobasso arriva a Lanciano per sostenere gli esami di maturità, come privatista. Il 21enne, in macchina con altri amici, era stato fermato dalla pattuglia per un controllo di routine quando, preoccupato di perdere l’appello per la maturità, ha iniziato a inveire contro i carabinieri, prendendoli a calci e pugni. 
Dopo il fermo la magistratura gli ha concesso ieri mattina di svolgere regolarmente la prima prova d'esame e ieri pomeriggio è comparso davanti al giudice Francesco Marino per la convalida dell'arresto. Il 17 luglio ci sarà il processo per direttissima. Lo studente è stato poi scarcerato.

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK