Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Musica e spettacoli al Fenaroli per la Festa di Santa Cecilia

Dal 21 al 27 novembre tutti gli appuntamenti promossi dall’Associazione “Amici della Musica” Fedele Fenaroli

| di Redazione
| Categoria: Associazioni
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

LANCIANO – Anche quest’anno tornano gli appuntamenti dell’EMF per la Festa di Santa Cecilia.

Una settimana dal 21 al 27 novembre per animare il teatro Fenaroli, ogni mattina insieme alle presenza scuole del territorio con eventi ed iniziative didattiche e, nel pomeriggio, insieme agli appassionati che vorranno godere degli spettacoli pensati ad hoc per la festa che celebra la patrona della musica, Santa Cecilia.

Tanti gli appuntamenti che hanno coinvolto molti studenti nel corso degli anni, un modo per avvicinare i più giovani alla cultura musicale e non solo, spaziando nelle varie discipline, per conoscere il linguaggio non verbale, visivo, musicale, ma anche per conoscere in una scoperta continua il patrimonio artistico che va ad aggiungersi alle conoscenze scolastiche.

Si parte già lunedì 21 novembre con le Matinèe per le scuole, con la proiezione del film musicale “Tutto può cambiare”, con Keira Knightley e Mark Ruffalo. Martedì 22 sarà la volta della lezione-concerto con il Quartetto delle Marche in una continua alternanza tra la parola “detta” e la parola “suonata”. Mercoledì 23 novembre i ragazzi assisteranno alla pièce musico-teatrale “Beethoven era un bambino difficile” a cura di Daniele Ciccolini. Infine, venerdì 25 e sabato 26 andrà in scena un ridotto dell’opera di Gateano Donizetti in matinée per circoli didattici “L’Elisir d’Amore”, in collaborazione con Opera World.

Per gli appuntamenti del pomeriggio e serali, martedì 22 alle 18.00 sarà la volta del concerto del Quartetto delle Marche, mercoledì 23, alla stessa ora, andrà in scena “Beethoven era un bambino difficile” a cura di Daniele Ciccolini, uno straordinario racconto su una straordinaria figura, fuori dalle righe, sin dalla tenera età.

Nel fine settimana gli appuntamenti clou, venerdì 25 e sabato 26 novembre, alle ore 21, sempre al teatro Fenaroli, con l’opera lirica di Gateano Donizetti su libretto di Felice Romani, “L’elisir d’Amore”, in collaborazione con Opera World. Un allestimento particolare, moderno, dovuto anche alla conformazione dello stesso Fenaroli, per un’opera definita in partitura “melodramma giocoso”, in essa trova spazio anche l'elemento patetico, che raggiunge la punta più alta nel brano più noto, l’aria Una furtiva lagrima.

I biglietti saranno in vendita sul circuito ciaotickets.com, da Venditti in corso Trento e Trieste e presso il botteghino del teatro Fenaroli aperto da un’ora prima degli spettacoli.

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK