Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Al Maestro Torrebruno l’intitolazione di una sala nel Parco delle Arti Musicali Torri Montanare

Domenica 25 settembre l’omaggio degli "Amici della Musica" Fedele Fenaroli all’ideatore e primo direttore dei Corsi di formazione orchestrale

| di Redazione
| Categoria: Associazioni
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

LANCIANO – L’Associazione Amici della Musica Fedele Fenaroli rende così omaggio al Maestro Luigi Torrebruno, musicista, compositore ma anche ideatore e primo direttore artistico dei Corsi internazionali estivi di Formazione Orchestrale che, ogni anno, portano in città giovani musicisti non solo italiani.

A lui l’Associazione ha scelto di intitolare domenica 25 settembre la Sala Strumentazioni nel Parco delle Arti Musicali Torri Montanare, sarà il nipote, l’Architetto Vittorio Renzetti a nome dei suoi familiari ad omaggiare l’associazione con le opere e gli spartiti musicali originali e inediti, insieme a quattro timpani costruiti artigianalmente su disegno del Maestro, che è stato inoltre 1° timpanista del Teatro alla Scala.

L’intitolazione della Sala è un riconoscimento per il patrimonio che verrà donato dalla sua famiglia, ma anche per onorare il lustro che ha portato alla terra frentana nel mondo, a cui si aggiungono i tanti apprezzamenti da parte del pubblico e della critica ottenuti negli anni.

Per ricordare la sua figura, sempre nel pomeriggio di domenica 25 settembre, alle ore 18.00 ci sarà anche il concerto dello Stage di percussioni a lui dedicato nell’ambito dei Concerti del Parco per l’Estate Musicale Frentana 2016 all’interno della Sala Manlio La Morgia.

 

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK