Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Torna questa sera la Fiaccolata della Memoria

Un corteo silenzioso per ricordare i martiri ottobrini lancianesi.

| di Redazione
| Categoria: Associazioni
STAMPA
printpreview

LANCIANO - Si svolgerà questa sera, lunedì 5 ottobre, la fiaccolata “La Via della Memoria… per alimentare la Pace”, giunta all'undicesima edizione. L'evento, organizzato, come di consueto, dall'Associazione Culturale Frentana, è realizzato in collaborazione con la sezione locale dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia e il circolo ACLI di Lanciano, con il patrocinio del comune di Lanciano.

La fiaccolata, diventata ormai un appuntamento annuale atteso e amato, si inserisce nel calendario ufficiale delle celebrazioni cittadine per il 72° anniversario della rivolta lancianese del 5 e 6 ottobre 1943.

Il ritrovo è previsto per le ore 19.00, presso piazza Plebiscito a Lanciano. Il corteo, poi, si snoderà silenziosamente lungo corso Roma, fino a largo Santa Chiara, con sosta presso “l'albero” della memoria in onore di Trentino La Barba, per raggiungere piazza Martiri della Libertà, dove i partecipanti osserveranno un minuto di silenzio in memoria dei martiri

lancianesi.
“L’impegno in ricordo dei giovani lancianesi morti in difesa della libertà si rinnova anche quest’anno, con la collaborazione di altre realtà dell’associazionismo cittadino” - afferma il Presidente dell'Associazione Culturale Frentana, Errico D'Amico - “La memoria si alimenta dell’anelito di pace vissuto dai nostri concittadini oltre settanta anni fa, un anelito che è purtroppo ancora attuale nei giorni nostri. Oggi, come allora, l’umanità è afflitta da tragedie e conflitti e il nostro compito è imparare dalla storia per riaccendere la speranza”.

Redazione

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK