Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Rassegna dei cori senza età: vere e proprie voci della solidarietà

L'evento partecipa alla gara di solidarietà per "Il sogno di Iaia".

| di Martina Luciani
| Categoria: Associazioni
STAMPA
printpreview

LANCIANO - Andrà in scena domani, giovedì 18 dicembre, alle 18.00, presso il teatro Fenaroli, la Rassegna dei Cori Senza Età. 
L’evento, che ha raggiunto la sua IX edizione ed è organizzata dall’Associazione Culturale Frentana, e si inserisce all'interno del cartellone degli eventi natalizi dell'amministrazione comunale, renderà protagonisti i cori composti per lo più da cantori ultra sessantacinquenni, una fascia anagrafica di persone attive più che mai nella società odierna, cuore pulsante all’interno dei nuclei familiari e grande supporto per le generazioni più giovani.

Saranno quattro i cori che si esibiranno durante la serata. San Salvo… in canto, coro di San Salvo diretto dal maestro Loredana Miscia, Le Voci delle Ville, coro di Caldari di Ortona diretto dal maestro Rosanna Meletti, Centro Anziani di Treglio, diretto dal maestro Francesco Paolo Santacroce e la corale dell’università Vincenzo Belisario di Lanciano diretta dal maestro Giuseppe Casciato.

L’ingresso è libero però ogni offerta volontaria sarà devoluta per sostenere “Il sogno di Iaia Onlus”.

“Abbiamo deciso - ha spiegato il presidente dell’Associazione Culturale Frentana Errico D’Amico - di partecipare alla gara di solidarietà per Iaia. Lo spirito della nostra Associazione, dalla sua fondazione, è sempre stato quello della condivisione. Inoltre, ancora una volta, i “diversamente giovani” saranno testimoni e messaggeri di un impegno tangibile, pieno d’affetto, fraterno: vere e proprie voci della solidarietà”.

Martina Luciani

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK