Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

"LETTERE IN PATRIA" TORNA A S. VALENTINO CON LEOPARDI

All'Osteria Patria di Lanciano il 14 febbraio riprende la rassegna di cene epistolari "Lettere in Patria" con Giacomo Leopardi

| di Raffaella Tenaglia
| Categoria: Arte e cultura | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Martedì 14 febbraio 2017, a San Valentino, ricomincia la terza edizione di "Lettere in Patria", originale rassegna gastronomico-culturale di cene epistolari, ideata da Raffaella Tenaglia di Pixie Promotion e realizzata alla Osteria Patria di Lanciano (Ch).

Come ormai da tradizione, il primo appuntamento coincide con la cena di San Valentino, accogliendo gli innamorati della cultura letteraria e della buona tavola nelle sale dell’Osteria Patria, in vico I Corsea 12, proprio nel cuore storico di Lanciano.

Si comincia con le parole di Giacomo Leopardi, che scrive ai cari familiari durante i suoi soggiorni a Roma negli anni 1822-23 e 1831-32. Le epistole selezionate sono tratte dalla pubblicazione "Roma era bianca dalla neve" di Lozzi Publishing del 2011, a cura di Giulia Alberico. 

Nonostante le confessioni di disagio e diffidenza di Giacomo, provate nella grande metropoli e verso le persone incontrate, nulla di triste, malinconico o complicato emerge dalle confidenze spedite a mezzo postale verso la casa sulle amate colline marchigiane. Appare, invece, la fiera “provincialità” di Leopardi, nella sua lucida, quasi spietata, attitudine a osservare criticamente a distanza gli ambienti immensi e i rapporti sociali, spesso ottusi e artefatti, della realtà romana. Nelle lettere ai fratelli e al padre si conosce, quindi, un inedito Giacomo, schietto nei pensieri, nelle emozioni, nei suoi sentimenti autentici, salvati dal circo grottesco e inautentico della mondanità romana. 

I sapori tradizionali e d’epoca delle regioni Marche e Campania arrivano a tavola. Di Roma,bianca come la neve, non se ne sente, invece, il gusto nei piatti, ma le sensazioni che la Città Eterna lascia ai lettori sono tutte negli occhi, nell’inchiostro, nelle lettere di carta di Giacomo Leopardi.

Pagina ufficiale: https://www.facebook.com/LettereInPatria/

Evento Facebookhttps://www.facebook.com/events/lettereinpatrialeopardi

 

MENÙ OSTERIA PATRIA di Martedì 14 FEBBRAIO 2017

ideato dalla Chef Loredana Pasquini:

 

Antipasto:

Calzone alla Marchigiana - colmo di scarola e frutta secca

 

Primo:

Zuppa Maritata - matrimonio in brodo di carni e verdure

(pietanza tipica d’epoca Borbonica di fine '700)

 

Secondo:

Pollo alla Marengo - con abbraccio di gambero e pancetta

(pietanza ideata nel periodo Napoleonico)

 

Dolce:

Torta Caprese con confetti cannellini di Sulmona

 

€ 25,00 a persona (bevande incluse)

 

 

CONTATTI:

Prenotazioni: tel. +39 333 8395366 - Osteria Patria vico I Corsea 12 – Lanciano (Ch)

Informazioni e pressinfo@pixiepromotion.it | +39 329 6334543

Raffaella Tenaglia

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK