Rimani sempre aggiornato sulle notizie di lancianonews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Opere e vita dell’artista lancianese Floraspe Renzetti, la famiglia dona alla città l’archivio storico del pittore

Sabato la donazione ufficiale nell’incontro al Palazzo degli Studi

| di Francesca Stefano
| Categoria: Arte e cultura
STAMPA

LANCIANO – La memoria e il ricordo dell’artista lancianese Floraspe Renzetti, omonimo del suo avo conosciuto come il fondatore dell’Ospedale di Lanciano, scomparso nel 1984 e uno dei protagonisti del mondo dell’arte contemporanea grazie a riconoscimenti e premi di rilievo nel panorama artistico.

Sabato 10 dicembre alle 17.00 nella Sala Rambaldi del Palazzo degli Studi di Corso Trento e Trieste, l'incontro “Floraspe Renzetti - Vita, opere e finzioni del pittore lancianese”, occasione per ripercorrere la sua carriera artistica attraverso le opere più significative, ma anche per accogliere un’importante donazione, quella che il figlio Claudio Renzetti consegnerà personalmente alla città e al Comune di Lanciano, insieme sindaco Mario Pupillo e all’Assessore alla Cultura Marusca Miscia.

Il prezioso archivio storico – artistico del padre, lasciato alla famiglia sarà patrimonio della collettività, così da permettere lo studio e l’approfondimento oltre che un prezioso bagaglio culturale da tramandare alla generazioni future.

Un incontro aperto a tutta la cittadinanza, un modo per tornare ad osservare le sue opere insieme alla dottoressa Maria Paola di Francesco, per conoscere e capire quelle che sono stati gli aspetti più profondi che hanno caratterizzato la personalità artistica, oltre che il talento del pittore frentano.

 

 

Francesca Stefano

Contatti

redazione@lancianonews.net

Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK